Keystone
FRIBORGO
11.08.2020 - 16:400

Scoperto un oggetto sospetto in una casa

La polizia friburghese ne ha in seguito trovati altri. Il primo è stato messo in sicurezza dagli artificieri.

MORAT - Un non meglio determinato oggetto sospetto è stato scoperto ieri in una villa inabitata di Morat. Durante la perquisizione della casa, la polizia friborghese ne ha trovati altri. Il primo è stato messo in sicurezza dagli specialisti in esplosivi, ma è ancora in corso un'operazione per neutralizzare gli altri.

Sul posto è intervenuto un dispositivo di polizia che comprende anche i vigili del fuoco e un'ambulanza a titolo preventivo. «Inizialmente e per motivi di sicurezza, cinque vicini sono stati confinati nelle loro case, poi hanno potuto lasciare i locali. La strada adiacente è stata chiusa al traffico per sei ore e mezza», ha dichiarato oggi la polizia cantonale friborghese.

L'operazione è ancora in corso e potrebbe non essere completata entro oggi, aggiunge la polizia. Per il momento non intende precisare che tipo di oggetti sono stati rinvenuti, ma assicura che comunicherà le informazioni in un secondo tempo.

La villa è disabitata dalla morte del suo proprietario, nel 2019. Sull'accaduto è stata aperta un'indagine.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-19 18:42:40 | 91.208.130.85