Keystone - foto d'archivio
ZURIGO
18.07.2020 - 12:400
Aggiornamento : 13:07

Punta il laser negli occhi di un agente, 20enne in manette

Si tratta di un dispositivo vietato nel nostro paese, che potrebbe aver arrecato danni al poliziotto

ZURIGO - A Zurigo è stato arrestato la scorsa notte un 20enne che ha puntato un dispositivo laser vietato in Svizzera contro un poliziotto che era alla guida di un'auto.

L'episodio è avvenuto verso la una e mezza di notte durante in giro di controllo nel Kreis 1, il quartiere della città vecchia. Il 20enne, che si trovava davanti all'ingresso di un edificio assieme ad altri due giovani, ha puntato improvvisamente il laser contro il poliziotto.

I due agenti lo hanno arrestato e portato al più vicino posto di polizia, indica oggi la polizia cittadina in una nota.

L'agente abbagliato dal laser è stato poi accompagnato in ospedale per un controllo. Non è ancora chiaro se abbia riportato danni permanenti.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-30 12:34:48 | 91.208.130.85