Tipress (archivio)
VAUD
23.05.2020 - 15:500
Aggiornamento : 17:06

Cade per 40 metri, morto uno speleologo

Un uomo di 69 anni ha perso la vita ieri pomeriggio nella grotta di Petit-Pré a Bière.

LOSANNA - Un incidente avvenuto ieri è costato la vita a uno speleologo di 69 anni. L'uomo, di nazionalità elvetica, si trovava nei pressi della grotta di Petit-Pré, situato nel comune vodese di Bière, quando improvvisamente è precipitato nel vuoto.

La caduta, di una quarantina di metri, gli è stata fatale. Il 69enne è infatti morto sul colpo e i soccorritori, subito giunti sul luogo dell'incidente, non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. 

La procura vodese ha aperto un'inchiesta penale per stabilire la dinamica e i motivi che hanno portato a questa tragedia. Le indagini saranno condotte da agenti di montagna specializzati.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-05-31 03:24:08 | 91.208.130.85