Depositphotos (archivio)
GINEVRA / LUCERNA
23.05.2020 - 14:200
Aggiornamento : 16:52

Notte violenta a Lucerna e Ginevra

Un accoltellamento e uno scontro fra bande hanno provocato due feriti gravi

VERNIER - Una violenta rissa tra due bande di giovani è avvenuta la scorsa notte a Vernier, nel canton Ginevra. Erano circa le 3 del mattino quando le due fazioni, nel quartiere Les Avanchets, si sono scontrate armate di sbarre di ferro e coltelli.

«Tre giovani sono rimasti feriti e la vita di uno di loro è in pericolo. Tutti e tre sono stati trasportati in ospedale», ha spiegato il portavoce della Polizia cantonale ginevrina, interpellato da 20 minutes.

I protagonisti dello scontro, fuggiti all'arrivo delle autorità, sono stati successivamente interpellati. Fra di loro ci sarebbero anche dei minorenni. La polizia giudiziaria ha avviato un'indagine.

Accoltellamento a Lucerna - Anche Lucerna, come abbiamo avuto già modo di riferire, è stata teatro di un fatto violento nelle prime ore di sabato mattina. Un uomo di 22 anni è stato accoltellato in Europaplatz ed è stato ricoverato con gravi ferite all'addome e al torace.

La causa dell'aggressione così come l'autore sono al momento sconosciuti. La polizia lucernese - che riferisce del grave fatto in un comunicato odierno - ha lanciato un appello a eventuali testimoni.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-06-04 01:17:28 | 91.208.130.89