Deposit
GIURA
15.03.2020 - 18:040
Aggiornamento : 21:38

Dopo Ticino e Basilea Campagna, anche Grigioni, Giura e Neuchâtel chiudono tutto

Le misure entreranno in vigore lunedì. Aperti solo alimentari e farmacie

DELÉMONT - Dopo Ticino e Basilea Campagna, anche il Giura ha deciso di chiudere tutti i commerci, tranne gli alimentari e le farmacie. Potranno inoltre rimanere aperti i chioschi, i distributori di benzina, e saranno garantiti i servizi bancari e postali.

Così come in Ticino, sono consentite le consegne di cibo a domicilio. 

Le aziende sono invitate a non chiedere certificati medici per le assenze di impiegati fino all'ottavo giorno.

Tutti gli assembramenti di oltre 50 persone, all'interno come all'esterno, sono vietati.

Le misure entreranno in vigore da lunedì. 

Da domani anche gli sportelli delle amministrazioni saranno in linea di principio chiusi, ha comunicato il governo giurassiano.

In serata sono arrivate anche le decisioni di Neuchâtel e Grigioni, che hanno deciso di seguire il Ticino. 

Per quanto riguarda i Grigioni, a partire da domani e fino al 30 aprile negozi, bar e ristoranti resteranno chiusi.

Come negli altri cantoni alimentari e farmacie, oltre a qualche altro servizio essenziale, resteranno aperti, si legge in un comunicato del governo retico.

L'esecutivo invita la popolazione a spostarsi il meno possibile.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-08 17:19:33 | 91.208.130.87