Immobili
Veicoli

ZURIGOWhatsApp, smascherato l’autore del messaggio firmato isis

19.11.15 - 12:51
L’uomo chiedeva di non recarsi alla stazione ferroviaria di Zurigo il 12 dicembre
20minuten
WhatsApp, smascherato l’autore del messaggio firmato isis
L’uomo chiedeva di non recarsi alla stazione ferroviaria di Zurigo il 12 dicembre

ZURIGO - La notizia del messaggio di WhatsApp che annunciava di non recarsi alla stazione ferroviaria di Zurigo il 12 dicembre, ha fatto molto scalpore negli scorsi giorni. Il messaggio, che portava la firma “Lg isis” (Liebe Grüsse, isis), ha fatto il giro della rete e non solo, anche grazie alla paura che si è scatenata dopo gli attacchi di Parigi di venerdì scorso.   

Gli specialisti della polizia municipale, aprendo un’inchiesta, hanno stabilito chi ha mandato il messaggio e da dove.

Mercoledì pomeriggio l’autore del testo, un giovane di 19 anni, è stato interrogato nel Canton Zurigo.

Ispirato da un gioco - Secondo le prime informazioni, il ragazzo si sarebbe ispirato ad un gioco per computer. Il giovane tuttavia confuta il fatto di aver firmato il messaggio. Presto sarà interrogato formalmente. L’inchiesta continua.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA