Immobili
Veicoli

ZURIGOL'avviso su WhatsApp: "Presto un attentato a Zurigo"

17.11.15 - 18:59
Un messaggino avverte: "Non andate alla stazione centrale il 12 dicembre". Le autorità: "Non possiamo sottovalutarlo"
20 Minuten
L'avviso su WhatsApp: "Presto un attentato a Zurigo"
Un messaggino avverte: "Non andate alla stazione centrale il 12 dicembre". Le autorità: "Non possiamo sottovalutarlo"

ZURIGO - Un messaggino anonimo, o firmato LG Isis, è stato ricevuto via WhatsApp da molti lettori di 20 Minuten. Il suo contenuto è particolarmente inquietante: «Cari svizzeri, zurighesi e turisti, il 12 dicembre non prendete nessun treno che parta dalla stazione centrale di Zurigo».

La polizia: "Siamo già al lavoro" - Che si tratti di un avvertimento reale, di burla o una catena virale tipo quelle di Sant’Antonio non è ancora chiaro. La polizia di Zurigo, comunque, ne è già a conoscenza: «Sappiamo che questo messaggino sta girando», spiega il portavoce Marco Bisa, «malgrado tutto non possiamo prenderlo sotto gamba. La situazione verrà monitorata e, in caso lo riterremo necessario, verranno prese le misure adeguate».

Forse una burla - Al lavoro con gli agenti ci sarebbero anche i professionisti del Servizio delle attività informative della Confederazione (Sic). A far pensare alla facezia la frase finale: «Non mostrare la tua paura, altrimenti è troppo tardi!» che striderebbe non solo con il contenuto del messaggio ma anche con la firma jihadista. Da ultimo, il non trascurabile fatto che i terroristi non sono soliti ad annunciare in anticipo i propri attentati.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA