ULTIME NOTIZIE Svizzera
GLARONA
6 ore
In 54 sul pullman e il conducente ha il 3 per mille
Un vero e proprio incubo quello vissuto da una comitiva di turisti cinesi, domani processeranno il conducente (ma lui non ci sarà)
VAUD
7 ore
Uccise la moglie con l'aiuto della figlia: condanne confermate
Nuovamente riconosciuti colpevoli di assassinio un 81enne e una 41enne vodesi. Il padre: «Avete commesso un vergognoso errore giudiziario»
BERNA
8 ore
Parla il nuovo Mister FFS: «Il Ticino vittima del suo successo»
Vincent Ducrot, nuovo CEO delle FFS: «Sono un ferroviere, ascolterò i desideri dei dipendenti». Guadagnerà il 20% in meno del suo predecessore: «Non fa niente». E sul Ticino: «Treni pieni? Parliamone»
VIDEO
SVEZIA / SVIZZERA
8 ore
Consegnato il Premio Nobel agli astrofisici svizzeri Michel Mayor e Didier Queloz
Per l'occasione era presente Guy Parmelin, il consigliere federale responsabile per educazione e ricerca
VALLESE
9 ore
Due anni di prigione per Yves Allegro
L'ex tennista svizzero è stato condannato (con la condizionale) per coazione sessuale. I suoi avvocati hanno già annunciato il ricorso
FOTO
SAN GALLO
9 ore
Due feriti a causa di un incendio
I danni sono stimati in oltre centomila franchi
SVIZZERA
9 ore
Radio SRF: in settanta traslocano da Berna a Zurigo
Gli spazi lasciati liberi nella capitale federale verranno occupati da SWI swissinfo.ch e dal servizio estero della SRG SSR
SVIZZERA
10 ore
Il PS sostiene Rytz al posto di Cassis
PLR e UDC non hanno più la maggioranza in Parlamento, secondo il capogruppo al Nazionale Roger Nordmann. I Verdi liberali lasceranno libertà di voto
GRIGIONI
10 ore
Stabilimento industriale in fiamme a Bonaduz
L'incendio si è sviluppato da un silo che conteneva scarti di legno
SVIZZERA
28.04.2013 - 14:390
Aggiornamento : 22.11.2014 - 14:45

Nuovo sito web per spiegare al mondo il processo di sovranità catalano

L'iniziativa è nata dai membri dell’Assemblea Nazionale Catalana che vivono all’estero

LUGANO - Oggi 28 aprile, la Giornata Internazionale della Catalogna all’estero, parte un nuovo sito web: www.catalanassembly.org guidato dalle Assemblee degli Affari Esteri dell'Assemblea Nazionale della Catalogna (ANC) per raccontare al mondo il processo di democrazia partecipativo lanciato per il popolo della Catalogna con l’obiettivo di diventare un nuovo stato in Europa.

 

La piattaforma si propone di contribuire a diffondere nel mondo le ragioni della voglia di sovranità del popolo catalano. Il nuovo sito web sarà uno strumento atto ad informare del processo di emancipazione catalano all'estero e a dettagliare tutte le fasi di questo percorso pacifico e democratico per l'indipendenza. La piattaforma servirà anche a diffondere l'agenda degli eventi in programma in ogni città in cui sono presenti le assemblee e gli enti esteri collegati ad ANC, condividere risorse e generare notizie.

 

Il processo per la costituzione dell'Assemblea Nazionale della Catalogna è iniziato il 30 aprile 2011. Dopo quasi un anno di duro lavoro sono state costituite le assemblee regionali (AT) in tutto il paese. L’ANC è stata formalmente costituita il 10 marzo 2012 presso l’evento al Palau Sant Jordi. Da questo momento al riparo dell'ANC sono cominciate a sorgere le Assemblee di Settore (AS), la prima delle quali é stata la Catalogna Esteri. Attualmente ci sono 404 AT e 54 AS che lavorano come due social network ben consolidati in Catalogna. Questo ha influenzato l’adesione al progetto di 702 comuni, uniti nell'Associazione dei Comuni per l'Indipendenza (AMI), che contribuisce ulteriormente a rafforzare la consapevolezza del popolo di appartenere ad un paese determinato a stabilire liberamente il proprio destino. Recentemente sono state istituite più di 10 Assemblee Estere dell'ANC nei cinque continenti.

 

L'iniziativa della piattaforma web - attualmente in inglese e presto anche in italiano grazie al lavoro di professionisti volontari - è quella di promuovere le attività legate al processo di autodeterminazione e riunire coloro che vivono all'estero e vogliono contribuire a lavorare per il progetto d'indipendenza della Catalogna. Con la convinzione che ci vorranno molti compagni di viaggio, www.catalanassembly.org vuole essere un punto di spinta, entusiasmo e speranza.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-11 02:25:37 | 91.208.130.86