Cerca e trova immobili
Quanti pesci nella rete svizzera

PESCE D'APRILEQuanti pesci nella rete svizzera

01.04.24 - 13:42
Notizie farlocche a gogò in questo primo aprile: in Ticino spicca quella dell'albero degli spaghetti a Morcote.
Collage
Fonte ats
Quanti pesci nella rete svizzera
Notizie farlocche a gogò in questo primo aprile: in Ticino spicca quella dell'albero degli spaghetti a Morcote.

BERNA - Come da tradizione, anche quest'anno diversi media e istituzioni hanno confezionato pesci d'aprile. Ecco, in ordine sparso, alcune notizie che potrebbero essere vere, ma molto probabilmente non lo sono:

IMBARCO CON GO KART: l'aeroporto di Ginevra ha annunciato su X un nuovo servizio che consente ai passeggeri di imbarcarsi autonomamente sugli aerei. Utilizzando un go-kart elettrico, i viaggiatori potranno raggiungere il proprio velivolo in modo indipendente attraverso un percorso segnalato, senza dover attendere i controlli di sicurezza.

AUTO ROBOT: la start up Carvolution e l'Ufficio federale delle strade (Ustra) hanno annunciato la più grande fase pilota della Svizzera per la guida autonoma sulle strade pubbliche. Secondo un comunicato dell'azienda, entro la fine del 2024 migliaia di veicoli dotati di sistemi di automazione all'avanguardia saranno utilizzati sulle strade svizzere per ottenere importanti informazioni sulla sicurezza e l'efficienza della guida autonoma.

RADIO SUI TRENI: le FFS hanno annunciato su X il lancio di "SBB on air", una stazione radio sui treni. Dal 22 aprile la stazione presenterà le migliori canzoni ferroviarie, informazioni attuali sul traffico ferroviario e fatti interessanti sul trasporto pubblico e sulla storia e lo sviluppo del sistema ferroviario. Secondo un sondaggio, molti passeggeri indossano le cuffie per ascoltare la musica durante il viaggio in treno e quindi a volte si perdono importanti annunci ferroviari.

BICICLETTA PIEGHEVOLE PER POLIZIA: la polizia comunale di Winterthur (ZH) ha annunciato di voler sostituire le sue piccole auto di quartiere, che hanno più di 20 anni, con motociclette leggere e rispettose del clima in un test pilota che partirà immediatamente. Con questi veicoli, che sembrano biciclette per bambini e non superano i 20 km/h, gli agenti vogliono essere ancora più vicini agli abitanti. I mezzi possono essere piegati e tirati come un trolley.

Polizia municipale WinterthurUn poliziotto in azione sulla sua bici pieghevole.

SOLARE SUL CASTELLO: il sito online della "Südostschweiz" scrive che vista l'opposizione incontrata nei Grigioni da alcuni progetti solari alpini su larga scala, ora si punta a installare pannelli solari su edifici più grandi. La città di Coira sta per esempio progettando di coprire il tetto del castello di Haldenstein. L'edificio, classificato come monumento, ha un tetto sufficientemente ampio e la vista delle vecchie tegole disturba il sindaco.

ALBERO SPAGHETTI: il media ticinesi hanno invece riferito dell'albero degli spaghetti, situato nel Parco Scherrer a Morcote, che dopo quasi sessant'anni è tornato a produrre i suoi frutti. In passato, soprattutto tra gli anni Cinquanta e Sessanta del secolo scorso, essi erano consumati dalla popolazione locale proprio al posto del famoso formato di pasta in quanto era più economico coltivarsi in casa tale alimento piuttosto che andare ad acquistarlo in negozio, scrive la testata.

CONIGLIETTI: il sito di 20minutes riporta che un'associazione antispecista ha ottenuto il divieto di utilizzare i coniglietti di cioccolato a Pasqua. Dal 2025, queste prelibatezze avranno la forma di SUV. Il Consiglio federale ha ascoltato le richieste di un'associazione svizzera per la protezione degli animali, spiega la testata.

20 minutesDal 2025 i coniglietti lasceranno il posto ai SUV di cioccolato.

PARENTI: il sito della Tribune de Genève riporta che il deputato UDC Yves Nidegger ha presentato una proposta di legge per autorizzare i consiglieri di Stato ad assumere parenti nelle posizioni più alte dell'amministrazione ginevrina. Il suo obiettivo: non privare lo Stato di talenti.

PAROLE: la formazione Parat (acronimo di "Partei für rationale Politik, allgemeine Menschenrechte und Teilhabe", letteralmente Partito per una politica razionale, i diritti umani universali e la partecipazione) ha lanciato l'idea di introdurre una tassa sull'uso delle parole particolarmente in voga, per ridurre al minimo il loro impiego. Fra i vocaboli toccati dalla misura ci sarebbero "digitalizzazione", "sostenibilità", "resilienza" e "inclusione". La misura mira a migliorare la qualità dei dibattiti politici e, allo stesso tempo, a promuovere un migliore uso del linguaggio. Il prelievo dovrebbe essere effettuato grazie a tecnologie di intelligenza artificiale e andare a beneficio dei partiti che si impegnano a non usare queste parole.

ESCURSIONISMO OLIMPICO: Suisse Rando ha annunciato che l'escursionismo diventerà disciplina olimpica. Questa attività, praticata da milioni di svizzeri, sarà presentata ufficialmente dal Comitato organizzatore delle Olimpiadi estive di Parigi. L'escursionismo sarà testato come sport dimostrativo in vista della sua inclusione permanente nel catalogo dei Giochi.

Suisse RandoL'escursionismo sarà disciplina olimpica a partire da Parigi 2026.

SCAMBIO DI STATUE: Nell'ambito del progetto della nuova stazione ferroviaria di Berna, la statua a grandezza naturale del politico e generale bernese Adrian von Bubenberg (1424-1479), la cui collocazione sta creando dibattito, potrebbe essere trasferita nel castello di Spiez (BE), l'antica residenza dei von Bubenberg. Il comune di Spiez ha fatto un'offerta in questo senso alla città di Berna, riportano i siti online della Berner Zeitung e del Bund. In cambio della grande statua, Berna riceverà il monumento, molto più piccolo, posto oggi sulla terrazza del castello di Spiez.

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Panoramix il Druido 2 sett fa su tio
Che commenti pesanti…ma fatevi una risata che domani potreste svegliarvi sotto un cipresso! 😂

Nic Nad 2 sett fa su tio
…tra il primo di aprile e gli altri giorni dell’anno non c’è molta differenza…il mondo è pieno di notizie “farlocche”, che ci spacciano per vere…

Onorina 2 sett fa su tio
Risposta a Nic Nad
Bravo, ho pensato la stessa identica cosa👍

Anna 74 2 sett fa su tio
1 aprile il giorno più inutile che esista

ber68 2 sett fa su tio
ma su ludici e vero sicuramente con chel che sa sent .
NOTIZIE PIÙ LETTE