Cerca e trova immobili

SVIZZERANetto calo della natalità in Svizzera nel 2022

19.10.23 - 10:58
Dopo un anno di forte natalità nel 2021, il numero di nascite è calato dell'8% a 82'371.
20min/Taddeo Cerletti
Fonte ATS
Netto calo della natalità in Svizzera nel 2022
Dopo un anno di forte natalità nel 2021, il numero di nascite è calato dell'8% a 82'371.

BERNA - Nel 2022 si è registrato un forte calo delle nascite in Svizzera. La situazione finanziaria e le preoccupazioni per l'avvenire potrebbero aver influenzato le pianificazioni famigliari, secondo l'Ufficio federale di statistica (UST).

Dopo un anno di forte natalità nel 2021, il numero di nascite è calato dell'8% a 82'371. Per ritrovare un dato simile bisogna tornare al 2012, sottolinea l'UST in un comunicato odierno.

La mortalità infantile, ovvero quella che si verifica nel corso del primo anno di vita, è leggermente aumentata, passando da 3,1 decessi per 1000 nascite a 3,8. In questi dati giocano un enorme ruolo le morti nelle prime 24 ore e durante i primi sette giorni: circa il 60% dei casi si registra il primo giorno.

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

carlo56 5 mesi fa su tio
mah… si sembra tutto troppo semplice. se chi era giovane negli anni ‘40 avesse fatto lo stesso oggi saremmo meno di un milione in Svizzera. Diciamo anche cose impopolari ma vere: vero che c’è meno benessere quest’anno, ma molto di più che negli anni ‘70 per es. A quei tempi la disoccupazione era circa quella di oggi ma molte donne non lavoravano, le famiglie raramente potevano avere due auto, e le vacanze si facevano in Italia, non ai Caraibi, negli USA o alle Maldive. E non c’erano in leasing, la cassa malati non era obbligatoria, non c’era la cassa pensioni e non c’era la libera circolazione. Eppure i figli si facevano. Forse oggi non si fanno più anche perché ci sono altre priorità: lavoro, vacanze, hobbies, sport, tempo libero, e tutto ha il suo costo. I figli forse non si fanno perché vengono in fondo alla lista delle priorità. Poi che lo stato potesse fare di più è anche un fatto ma prima dovrebbe FINALMENTE definire quali siano i suoi compiti anziché tenere sempre i piedi in molte scarpe. Nei paesi nordici per es gli asili sono tanti e gratuiti, anche gli asili nido, però le imposte sono il doppio che da noi. Forse divremmo capire cosa vogliamo a oartire da noi stessi.

Dex 5 mesi fa su tio
Risposta a carlo56
Capire cosa vogliamo? È questo che vogliamo, più chiaro di cosi

Vikaaa2023 5 mesi fa su tio
cassa malati unica statale e bonus per famiglie venite incontro al popolo che qui non sono tutti ricchi

Rik830 5 mesi fa su tio
La gente non fa più figli perché la vita costa troppo !!!!!
NOTIZIE PIÙ LETTE