Immobili
Veicoli

SVIZZERASe il biglietto si compra in Germania, in Svizzera il treno costa meno

08.05.22 - 15:26
Effettuando l'acquisto sulla piattaforma di Deutsche Bahn, in alcuni casi si risparmia fino al 10%
20min/Simon Glauser
Fonte ATS
Se il biglietto si compra in Germania, in Svizzera il treno costa meno
Effettuando l'acquisto sulla piattaforma di Deutsche Bahn, in alcuni casi si risparmia fino al 10%

ZURIGO - Viaggiare in treno in Svizzera è più a buon mercato se si compra il biglietto presso le ferrovie tedesche. Grazie al favorevole tasso di cambio franco/euro chi acquista il biglietto online tramite Deutsche Bahn (DB) spesso paga di meno di chi ricorre all'offerta FFS, riferisce oggi il SonntagsBlick.

Quello che quasi nessuno sa è che la struttura di prenotazione di Deutsche Bahn, chiamata DB Navigator, funziona anche per i biglietti nella Confederazione, inclusi pure quelli di zona per le città, aggiunge il domenicale. A seconda del percorso, il risparmio è di circa il 10%.

Per esempio, attraversare la Svizzera da Coira all'aeroporto di Ginevra - senza sconti, solo andata - con DB costa 105,60 euro invece di 116 franchi. Oppure da sud a nord: Chiasso-Sciaffusa, senza sconto, 76,60 euro invece di 84 franchi. Altri esempi: la tratta fra l'aeroporto di Zurigo e Ginevra è disponibile per 83,80 euro invece di 92 franchi. Oppure Zurigo-Basilea FFS, solo andata senza sconto: 31 euro invece di 34 franchi.

Stando alle Ferrovie federali il fattore decisivo è il cambio dell'euro. «Le FFS non hanno alcuna influenza sul tasso di conversione utilizzato» ha indicato un addetto stampa al SonntagsBlick.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA