Immobili
Veicoli

SVIZZERACoop, Migros e Denner limitano il numero di clienti nei negozi

09.12.21 - 11:11
Dalla prossima settimana potrebbero formarsi code all'entrata dei negozi. Il numero di clienti verrà infatti limitato.
Ti Press (archivio)
Coop, Migros e Denner limitano il numero di clienti nei negozi
Dalla prossima settimana potrebbero formarsi code all'entrata dei negozi. Il numero di clienti verrà infatti limitato.
Per questo motivo l'associazione di categoria consiglia di evitare gli acquisti durante le ore di punta.

SONDAGGIO

Caricamento in corso ...
Questi sondaggi non hanno, ovviamente, un valore statistico. Si tratta di rilevazioni aperte a tutti, non basate su un campione elaborato scientificamente. Hanno quindi l'unico scopo di permettere ai lettori di esprimere la propria opinione sui temi di attualità.

BERNA - Coop, Migros e Denner vogliono limitare il numero di clienti nei punti vendita a causa dell'aumento di casi di coronavirus. La misura sarà attuata al più tardi dal 16 dicembre, anche se la maggior parte dei negozi la introdurrà già da lunedì (13 dicembre), precisa un comunicato dell'associazione Swiss Retail che riunisce le tre insegne.

Le tre grandi catene di negozi intendono in questo modo «assumersi le loro responsabilità» e «rafforzare la protezione di clienti e di dipendenti, in modo da evitare ulteriori restrizioni o la chiusura dei negozi», aggiunge nella nota la presidente di Swiss Retail Christa Markwalder. Inoltre, si vuole evitare la messa in atto di disposizioni cantonali disparate.

Simili restrizioni erano già state introdotte temporaneamente in fasi precedenti della pandemia e avevano dimostrato la loro efficacia. Anche per questo sarà più facile attuarle rispetto al passato.

Swiss Retail consiglia di fare la spesa soprattutto all'inizio della settimana e di evitare le ore di punta. Inoltre, solo una persona per famiglia dovrebbe incaricarsi degli acquisti e, quando è possibile, si dovrebbe ricorrere al pagamento senza contatto. L'associazione ricorda inoltre le regole di protezione già in vigore, come l'obbligo di indossare una mascherina e rispettare le norme igieniche.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA