lettore 20minuten
SVIZZERA
28.07.2021 - 20:010

Greta Thunberg condivide un video sul maltempo in Svizzera

Dopo i temporali delle ultime settimane, Wolhusen ha attirato l’attenzione fuori dai confini confederati.

I meteorologi internazionali e l'attivista svedese hanno retwittato le terribili immagini del comune lucernese

ZURIGO - Ancora Wolhusen. Il comune lucernese si era appena ripreso che tutto si è ripetuto. O quasi.  Domenica si sono verificati nuovi allagamenti ed esondazioni nella Svizzera centrale. La stazione ferroviaria è rimasta sott’acqua e i ruscelli si sono trasformati in fiumi impetuosi che hanno trascinato via delle auto. Lunedì di nuovo.

«La pioggia è stata molto intensa nel pomeriggio, ma non ha causato danni importanti», spiega Stefan Koch, comandante dei pompieri di Wolhusen. «Ci sono state colate detritiche, ma per fortuna non più allagamenti o scantinati da svuotare. Siamo stati fortunati».

In serata, tuttavia, una colata ha travolto un’abitazione. «Abbiamo adottato misure immediate, ora stiamo cercando con gli specialisti le ulteriori misure da prendere», ha spiegato il sindaco Bruno Duss. «C’è ancora molto da pulire e poi tutto il materiale da rimuovere», aggiunge.

I violenti temporali a Wolhusen non hanno attirato l'attenzione solo in Svizzera. Greta Thunberg ha retwittato un post che mostra la forza del fiume Kleine Emme, mentre trascina via due auto. L'attivista svedese per il clima vede questi fenomeni come la prova dell'aumento degli eventi meteorologici estremi.

Il sindaco Duss: «È impressionante tutta questa solidarietà. Sono lieto che oltrepassi i confini elvetici». Anche meteorologi francesi e olandesi hanno commentato su Twitter i disastri a Wolhusen. Kévin Floury, dell'emittente francese BFM TV, ha mostrato il video delle auto trascinate via dal fiume Kleine Emme. Un giornalista olandese ha richiamato l'attenzione sull'allagamento della stazione ferroviaria di Wolhusen. Il meteorologo e presentatore olandese Robert de Vries ha fatto lo stesso.

lettore 20minuten
Guarda le 4 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-26 04:00:52 | 91.208.130.85