Keystone
GINEVRA
15.06.2021 - 21:320
Aggiornamento : 16.06.2021 - 07:41

Per Putin, niente accoglienza ufficiale a Cointrin

Il presidente russo ha preferito fare a meno del benvenuto protocollare in aeroporto. Sarà a Ginevra a mezzogiorno.

GINEVRA - Mentre Joe Biden è stato ricevuto a Cointrin dal presidente della Confederazione, Guy Parmelin, e dal capo del DFAE, Ignazio Cassis, il suo omologo russo ha deciso di fare a meno del benvenuto delle autorità svizzere allo scalo ginevrino. 

Come riferito alla Tribune de Genève dalla sindaca della città di Calvino, Frédérique Perler, Vladimir Putin ha declinato l'offerta della consueta accoglienza protocollare in aeroporto. Se le autorità ginevrine si erano organizzate per dargli il benvenuto, dovranno ora invece assecondare il suo desiderio.

Putin giungerà a Ginevra mercoledì a mezzogiorno. L'inizio del vertice con Biden è previsto poco dopo: alle 13 a Villa La Grange, a una decina di chilometri dall'aeroporto. Lì precederà il suo omologo statunitense e sarà accolto con quest'ultimo dal presidente della Confederazione.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-26 07:18:53 | 91.208.130.86