Immobili
Veicoli
Keystone
BASILEA CAMPAGNA
28.05.2021 - 17:240
Aggiornamento : 21:46

Operazione di polizia... per colpa della polizia

A causa di un "pacco sospetto", il Centro di giustizia penale ha dovuto essere in gran parte evacuato.

Anche una strada è stata sbarrata. Ma una volta controllato, si è scoperto che il pacco era stato inviato proprio dalle forze dell'ordine.

MUTTENZ - Un pacco dal "contenuto sospetto" oggi ha fatto scattare un'operazione di polizia nel Centro di giustizia penale (SJZ) di Basilea Campagna a Muttenz, in gran parte evacuato. Si è poi scoperto che era partito proprio dalla polizia, che nell'invio non ha seguito le regole a puntino.

A causa del pacco postale, per ragioni di sicurezza, la parte dell'edificio che ospita la procura e i tribunali ha dovuto essere sfollato poco dopo le 10.15, indicano le forze dell'ordine cantonali in un comunicato. Il provvedimento non ha riguardato la porzione dello SJZ in cui si trova un carcere. Una strada adiacente è stata sbarrata.

Quando il pacco è stato controllato dagli specialisti della polizia, si è scoperto che è stata la polizia stessa ad aver causato l'allarme. Secondo il comunicato, il contenuto era materiale di prova raccolto dalle forze dell'ordine che era stato inviato al pubblico ministero, ma senza che fosse indicato il mittente.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-16 20:54:56 | 91.208.130.87