Immobili
Veicoli

GINEVRAIl personale sanitario vuole l'aumento

06.05.21 - 16:39
Infermieri, assistenti di cura, fisioterapisti, tecnici di radiologia e addetti alle pulizie sono scesi in piazza.
keystone-sda.ch (MARTIAL TREZZINI)
Fonte ats
Il personale sanitario vuole l'aumento
Infermieri, assistenti di cura, fisioterapisti, tecnici di radiologia e addetti alle pulizie sono scesi in piazza.
Riunitesi nei pressi dell'HUG, i lavoratori rivendicano un «maggior riconoscimento» per il loro mestiere e delle condizioni salari migliori.

GINEVRA - A Ginevra il personale sanitario ha chiesto oggi un aumento dei salari: infermieri, assistenti di cura, fisioterapisti, tecnici di radiologia e addetti alle pulizie rivendicano un maggior riconoscimento dei loro mestieri.

Circa 15 persone, compresi alcuni sindacati, si sono riunite - sotto una pioggia battente - nei pressi delle strutture dell'Ospedale universitario di Ginevra (HUG) per criticare il Consiglio di Stato Ginevrino.

A fine settembre l'organizzazione interprofessionale dei lavoratori (SIT) e il Sindacato dei servizi pubblici (VPOD-SSP) avevano consegnato al governo cantonale una petizione - munita di 4'500 firme - per chiedere l'innalzamento dei salari in queste professioni, anche per renderle più attrattive. Tuttavia, l'Esecutivo ritiene che le richieste debbano essere fatte per singolo settore, scatenando così l'ira dei sindacati.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA