Immobili
Veicoli

SVIZZERA/USACause legali, Credit Suisse paga mezzo miliardo

22.04.21 - 15:53
L'istituto di credito ha chiuso due vertenze aperte negli Stati Uniti per la vicenda dei mutui supreme
keystone
Fonte ATS
Cause legali, Credit Suisse paga mezzo miliardo
L'istituto di credito ha chiuso due vertenze aperte negli Stati Uniti per la vicenda dei mutui supreme

ZURIGO - Credit Suisse fa ulteriori passi avanti nel concludere annose vertenze legali: ha siglato un accordo extragiudiziale negli Stati Uniti per archiviare due cause legate a titoli garantiti da prestiti ipotecari subprime, i cosiddetti RMBS (residential mortgage-backed security).

La somma concordata è di 500 milioni di dollari (circa 460 milioni di franchi), a fronte di richieste per 1,3 miliardi, ha indicato oggi la banca a margine della presentazione dei risultati trimestrali. L'importo era coperto da accantonamenti: non inciderà quindi ulteriormente sui conti. I vertici dell'istituto si dicono soddisfatti di aver potuto portare a conclusione due delle più importanti vecchie cause legali ancora aperte.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA