URIUri non riapre l'A2: «Il rischio valanghe è troppo elevato»

29.01.21 - 11:38
L'autostrada tra Beckenried (NW) e Altdorf (UR) resterà sbarrata
20 Minuten
Fonte ats
Uri non riapre l'A2: «Il rischio valanghe è troppo elevato»
L'autostrada tra Beckenried (NW) e Altdorf (UR) resterà sbarrata
Il traffico è deviato sulla Axenstrasse.

ALTDORF - Le autorità urane hanno deciso di mantenere chiusa, per il momento, l'autostrada A2 tra Beckenried (NW) e Altdorf (UR). Il traffico nord-sud è deviato sulla Axenstrasse. Domattina verso le 10 verrà fornito un nuovo aggiornamento sulla situazione, si legge sul sito della polizia cantonale.

A causa delle copiose nevicate delle ultime 48 ore il pericolo di valanghe sull'arco alpino è elevato. L'importante arteria autostradale era stata chiusa ieri mattina, dapprima a causa di un incidente e poi per una colata di neve sul manto stradale.

Nel corso della tarda mattinata è stato possibile procedere a voli di ricognizione a monte della valanga: è emerso che vi sono ancora grandi quantità di neve pronte a scendere a valle. Inoltre sulla regione sono attese altre precipitazioni.

Le autorità stanno esaminando misure per determinare se e come le strade possano essere riaperte. Fino a quel momento, i tratti dell'autostrada A2 tra Flüelen e Beckenried e la strada cantonale Seedorf-Isleten rimarranno sbarrati.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE