Immobili
Veicoli
Keystone
La scuola universitaria d'arte di Zurigo
ZURIGO
17.12.2020 - 14:300

Espulso dalla scuola per le sue idee di estrema destra

Sono stati i suoi compagni a chiederne l'allontanamento dopo che la direzione aveva già preso dei provvedimenti.

ZURIGO - La scuola universitaria d'arte di Zurigo (ZhdK) ha espulso uno studente sospettato di appartenere a un gruppo di estrema destra. I suoi compagni di classe ne hanno chiesto l'allontanamento dopo aver appreso quali erano le sue idee.

La direzione della ZhdK aveva già adottato provvedimenti disciplinari contro il ragazzo in agosto, precisa un comunicato pubblicato sul sito web della scuola. Allo studente era stato negato l'accesso ai locali e alle strutture della scuola.

Il ragazzo è stato in seguito espulso dalla scuola. Il termine per il ricorso è scaduto. La ZhdK non fornisce ulteriori informazioni sul caso per motivi di protezione della personalità, ha precisato.

La polizia cantonale di Zurigo ha sequestrato diverse armi da fuoco al giovane e a un'altra persona durante una perquisizione.

Secondo il quotidiano zurighese Tages-Anzeiger, lo studente appartiene a un gruppo neonazista denominato "Eisenjugend" ("Gioventù di ferro"), che chiede, tra l'altro, una «guerra razziale».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-25 15:54:48 | 91.208.130.87