keystone-sda.ch (Pablo Gianinazzi)
ULTIME NOTIZIE Svizzera
SVIZZERA / ITALIA
2 ore
I figli alla scuola privata di Zurigo, ma vogliono le norme italiane
Un gruppo di genitori si è rivolto a Repubblica per denunciare l'applicazione delle misure del Cantone anziché del Dpcm
FOTO
VALLESE
6 ore
Si stacca una valanga sopra Nendaz: un morto e un ferito
La grossa slavina ha travolto una guida alpina e uno dei suoi clienti. Stavano sciando fuori-pista.
SVIZZERA
7 ore
I Verdi approvano il piano climatico (da casa)
L'assemblea dei delegati ha pure deciso di dire «tre volte no» ai temi in votazione il prossimo 7 marzo.
FOTO
BERNA
8 ore
Corona-scettici scacciati dalla polizia
Un centinaio di persone si è ritrovato su Piazza federale per protestare contro le misure imposte dal Governo.
VIDEO
ZUGO
9 ore
Attorno alla polizia che balla "Jerusalema" scoppia la querelle
C'è chi ha accusato la Cantonale di non avere i diritti per la clip diventata virale
SAN GALLO
12 ore
Sei anni di carcere al rapinatore mascherato
Tra il 2016 e il 2019, il 27enne aveva colpito nove volte in banche e distributori di benzina della Svizzera orientale.
SVIZZERA
12 ore
Quei giovani rampanti diventati milionari vendendo FFP2 (inutilizzabili) all'esercito
E facendole pagare anche 9.90 l'una. Le ultime novità da un caso di cui si parla poco e che imbarazza Berna
ZURIGO
13 ore
Beccato con un chilo e mezzo di coca nello zaino
Un 23enne lettone, giunto in Svizzera con un volo dal Brasile, è stato fermato all'aeroporto di Zurigo-Kloten.
ZURIGO
14 ore
«Per sostenere l'economia più aperture domenicali dei negozi»
Da farsi a ridosso di Natale 2021, è la proposta di recuperare quelle "saltate" l'anno scorso di Carmen Walker Späh
GRIGIONI
15 ore
Fra hotel e scuole di sci, a St. Moritz previsti nuovi tamponi a tappeto
A partire da lunedì prossimo, l'obiettivo è essere sicuri che la variante britannica non si sia diffusa nel comune.
GLARONA
16 ore
Una frittura finita malissimo
Momenti di panico a Oberurnen dove una famiglia è stata costretta a rifugiarsi sul balcone dopo un incidente in cucina
SVIZZERA
16 ore
La pandemia pesa su AutoPostale che perde il 25% dei passeggeri
E circa 50 milioni di franchi nel solo 2020, i mesi più interessati dal calo sono quelli primaverili
VALLESE
16 ore
Tragedia fuori pista a Saxon, morto uno sciatore 23enne
Il ragazzo si trovava con un amico sui pendii questo venerdì ed è stato sorpreso dal crollo di un blocco nevoso
SCIAFFUSA
17 ore
All'asilo con la mascherina? L'obbligo è durato poco
Ma i docenti che rientrano in una categoria a rischio devono indossare protezioni ultrafiltranti del tipo FFP2
VALLESE
1 gior
Cede un cornicione di neve: morta una guida alpina
L'incidente si è verificato in Vallese. La vittima è un 56enne della regione
SVIZZERA
1 gior
Beny Steinmetz condannato a cinque anni di carcere
Il magnate è stato riconosciuto colpevole di corruzione di pubblici ufficiali stranieri in Guinea e falsità in documenti
SVIZZERA
1 gior
Il lockdown si fa sentire sui conti di Amag
Complessivamente sono state vendute 71'290 auto, oltre a 8315 altri veicoli
SVIZZERA
1 gior
Miliardario vaccinato: Hirslanden si scusa coi cittadini
Il CEO in una lettera: «Abbiamo sottovalutato il potere simbolico della somministrazione a un paziente facoltoso»
SVIZZERA
1 gior
Politecnici obbligati a lanciare una campagna contro le molestie
A Zurigo erano già stati presi provvedimenti in merito
SVIZZERA
1 gior
I piloti Edelweiss accettano le misure di risparmio
La filiale di Swiss potrà risparmiare fino al 20% sul monte stipendi per il personale della cabina di pilotaggio
SVIZZERA
1 gior
Test per gli asintomatici? Li pagherà la Confederazione
Il Consiglio federale propone che i cantoni effettuino test preventivi nelle cerchie di persone a rischio
SVIZZERA
1 gior
Le nuove varianti sono sempre più diffuse in Svizzera
Oggi le autorità sanitarie federali sono a conoscenza di 674 casi (ieri erano 582)
SVIZZERA
1 gior
Il 4% delle reclute è positivo al coronavirus
Tutti i giovani che negli scorsi giorni sono entrati in servizio sono stati sottoposti al test
SVIZZERA
1 gior
La task force Covid-19 cambia pelle
Ci sono state una dozzina di dimissioni da quando l'organo è stato istituito nel marzo 2020
SVIZZERA
1 gior
Telelavoro, il piede del virus sul pedale di una rivoluzione già in corso
Vantaggi, svantaggi, stress, produttività. La pandemia ha accelerato i cambiamenti nel mondo del lavoro
SVIZZERA
1 gior
Un altro caso di aviaria sul lago di Costanza
Le autorità ordinano ulteriori misure per proteggere il pollame
VALLESE
1 gior
Penuria di vaccini in Vallese
Il cantone romando non riceverà rifornimenti fino a inizio febbraio.
SVIZZERA
1 gior
«42 reazioni avverse al vaccino»
Il dato è stato comunicato da Swissmedic: in Svizzera per ora sono state vaccinate quasi 170'000 persone.
SVIZZERA
1 gior
Altro calo dei contagi in Svizzera
Nelle ultime 24 ore sono pure state ospedalizzate 92 persone.
FOTO
BERNA
1 gior
Cinquanta vitelli morti in un incendio
Il rogo è divampato la scorsa notte in una fattoria di Cortébert.
FOTO
GRIGIONI
1 gior
Uno schianto in mezzo alla bufera
Uno scontro frontale sul Passo del Bernina ha provocato il ferimento di una donna ieri sera.
SVIZZERA
1 gior
Bambini in affidamento: bisognerà ascoltare la loro opinione
In Svizzera sono circa 18mila i bambini con genitori affidatari. Che ora avranno diritto anche a"una persona di fiducia"
GINEVRA
1 gior
Investito da una moto, muore pedone di 83 anni
Il centauro è rimasto gravemente ferito ma la sua vita non è in pericolo
SVIZZERA
1 gior
Armi nucleari: trattato di proibizione in vigore senza la Svizzera
L'accordo vieta l'uso, lo sviluppo, la produzione, i test. Ma anche di assistere chiunque in queste attività
SVIZZERA
1 gior
Quel box di sterilizzazione dell'aria che provoca danni a occhi e pelle
Richiamati i prodotti della Yves Swiss. Il problema si presenta solo sui vecchi modelli
BASILEA CITTÀ
1 gior
Protesta contro le banche, prosciolti gli attivisti di UBS
A luglio 2019 occuparono l'ingresso della banca. Ma il mese scorso UBS ha ritirato le denunce penali
SVIZZERA
1 gior
Quasi 170'000 svizzeri sono già stati vaccinati
Ticino esempio virtuoso: siamo sopra la media nazionale con 2,92 vaccinati ogni 100 abitanti (10'275 persone in totale)
SVITTO
1 gior
Investito da un'auto, gravissime ferite per un e-biker
Rischia di morire il 32enne vittima dell'incidente avvenuto ieri sea a Lachen.
SVIZZERA
1 gior
Profondo rosso per AutoPostale
La pandemia di coronavirus ha provocato un buco di 50 milioni di franchi nell'esercizio 2020.
SVIZZERA
1 gior
Covid e mercato immobiliare, il rischio bolla si sgonfia
Nell'ultimo trimestre del 2020 l'indice RERI si è fissato a 3,5 punti
SVIZZERA
10.11.2020 - 12:100
Aggiornamento : 16:13

Altri 5'980 casi, 243 ricoveri e 107 decessi

Lieve frenata della diffusione del virus: calano i contagi e la percentuale dei test positivi.

Nel nostro Paese permangono però più di 45mila persone in isolamento per avere contratto il coronavirus.

BERNA - Sembra aver subito una lieve frenata la diffusione del coronavirus nel nostro Paese. Dopo il record di contagi registrato giovedì scorso (10'128) sembra ci sia stata una lieve stabilizzazione verso il basso del numero dei contagi e i dati odierni sembrano confermare questa tendenza. Nelle ultime 24 ore sono infatti stati contabilizzati "solo" 5'980 nuovi casi.

Più di cento vittime - Rimane per contro alto il numero di ospedalizzazioni (243) e decessi (107). Il tasso di positività dei tamponi è pure - come il numero delle infezioni - in leggero calo e oggi si è attestato al 26.1% contro il 26.7% degli scorsi 14 giorni. I test effettuati, però, sono stati relativamente pochi, ovvero appena 22'919.

Centomila casi in due settimane - Osservando i dati delle ultime due settimane i contagi sono stati più di centomila (media 7'142 al giorno), le ospedalizzazioni 2'113 (150 ogni 24 ore) e i decessi 703 (50 al giorno).

I dati da inizio crisi - Dall'inizio dell'epidemia ad aver contratto il virus sono 235'202 persone. I ricoveri sono stati 9'448 e i decessi 2'683. I test svolti per rilevare il SARS-CoV-2 sono 2'254'471, di cui l'11.1% è risultato positivo. Negli ultimi quattordici giorni i contagi sono stati più di centomila (media 7.142),  L'incidenza della malattia ha raggiunto i 2720,86 casi ogni 100'000 abitanti.

Isolamento e quarantene - Le persone in isolamento sono 45'020: altre 40'582 entrate in contatto con loro sono in quarantena, una situazione nel quale si trovano anche 3'772 individui rientrati in Svizzera da un Paese considerato a rischio.

La situazione ticinese - Nel nostro cantone si sono registrati 323 nuovi casi per un totale di 10'712 da inizio pandemia. Nelle ultime 24 ore in Ticino si sono pure registrati sei decessi con il bilancio delle vittime che sale a 407. Negli ospedali sono ricoverate 303 persone, di cui 25 in cure intense. I pazienti dimessi da inizio della crisi sono 1'108 (+20 nelle ultime 24 ore).

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Carlo Aiele 2 mesi fa su fb
come mai non si sente mai che un azienda ha messo tutti in quarantena ?????? quelli positivi eran tutti disoccupati ??? ma come se uno viene traccito al bar e risulta poi positivo, tutti quelli del bar vanno messi in quarantena, se però lunedì è andato al lavoro e sms della vostra cara applicazione arriva lumedi o martedì il positivo è stato in azienda, (dove sappiamo che le distanze non possono essere mantenute o che comq mascherina che sia non si può proprio mantenere una sicurezza al 100%. ) nessuna quarantena totale ma questa persona viene allontanata magari dichiarando qualche scusa, hanno appunto creato il lavoro ridotto per giustificare la mancanza di certi operai. per non creare il.panico e mettere in chiusura un azienda per quarantena totale allora tutto tace. mi sbaglio ? quante aziende in quarantena ???? quanti positivi??? qualcosa non quadra. aiutatemi a capire.
Mafalda Trozzo 2 mesi fa su fb
É normale i tamponi non li fanno a tutti 😔per questo calano i casi
Daniela Hotz 2 mesi fa su fb
Decidetevi. Prima tutti che dicevano che i casi aumentano perché fanno tamponi anche ai gatti e adesso che scendo i casi dicono che scendono solo perché fanno meno tamponi 🤦🏻‍♀️
tartux 2 mesi fa su tio
Attenzione molti di voi parlano che son diminuiti i casi perché si é testato meno ma se davvero con meno test si é comunque vista una diminuzione della percentuale dei positivi questo é un segno positivo.
Veveve 2 mesi fa su tio
Michela Marcone...se si USASSE un po’ di più il cervello..🤣...non userebbe! Comunque qui le cure continuano normalmente... provato nella mia fam questa settimana!
Rolf Banz 2 mesi fa su fb
Vahit Hasani il tuo sorriso 🤮
Elisabetta Botta 2 mesi fa su fb
In Ticino sono più che raddoppiati i casi rispetto a ieri
Heinz 2 mesi fa su tio
Calano i casi perchè sono stati fatti molti meno tamponi, la conclusione dell'apparente calo è sbagliata.
Roberta Pupillo 2 mesi fa su fb
🤔🤔🤔eccoci, un’altra volta a fare pochi tamponi per non far lievitare i casi😡😡😡😡
Julio Dieguez 2 mesi fa su fb
Certo che se guardiamo i casi è come cercare di capire a un km di distanza se una formica è maschio piuttosto che femmina! Il numero che ci da una qualche informazione “veritiera” sulla pressione di questa influenza è quello di decessi, perché anche qui non si sa con precisione di cosa sono morti, se per il CV19 o con il CV19.
Jasmine Jasmine 2 mesi fa su fb
Roberta Pupillo beh ieri c’era una bella coda a fare i tamponi alla clinica moncucco in un’ora che ero lì almeno 15 li ho visti e c’era ancora la coda con altrettanti.... quando sono andata via
Elena Ghidossi 2 mesi fa su fb
Ovvio che aumentano o morti visto che i casi erano molti le settimane scorse.. tra 1/2 settimane diminueranno anche loro ❤️
Davide Bergami 2 mesi fa su fb
calano le p...e
Maria Grazia Cerronis 2 mesi fa su fb
Guariti?
Antonio Bellanca 2 mesi fa su fb
Maria Grazia Cerronis si e vero che e un conforto sapere i guariti ,ma i morti destano molta preoccupazione
lecchino 2 mesi fa su tio
La scoperta dell'acqua calda! I decessi di oggi sono conseguenza dei contagi mediamente di 3 settimane fa.....
Michela Marcone 2 mesi fa su fb
Vorrei sapere cosa c'è da ridere... Gente che mette faccine con il sorriso sotto la notizia... Pensate a tutte quelle persone che non possono curarsi perché tutto è stato fermato per il Covid... Gente che deve fare chemio o altro... Se si userebbe un po di più il cervello...
Marcello Marcuzzi 2 mesi fa su fb
Michela Marcone come ti capisco! Pensare che per certe malattia una settimana di ritardo può essere..... Mi rifiuto di nominare !
Anna Causo 2 mesi fa su fb
Michela Marcone hai ragione
Romy Ribi 2 mesi fa su fb
In Ticino la gente viene curata anche se non ha il Covid, chi le ha detto che non vengono curati??? ...alla Iosi (e in altri centri oncologici) centro favoloso penso che curano tutti! C'è qualcuno che afferma il contrario?
Michela Marcone 2 mesi fa su fb
Romy Ribi infatti io non mi riferisco in Ticino, ma in generale... Pultroppo non si eccelle in ogni parte a livello sanitario...
Anna Planamente 2 mesi fa su fb
Michela Marcone Condivido pienamente
Antonio Anzalone 2 mesi fa su fb
Michela Marcone A me non fa ridere la notizia, ma mi fa sorridere questa frase. "Calano i casi, aumentano i morti" Mi pare evidente che se si fanno meno tamponi, il numero dei positivi diminurà in proporzione, ma i decessi sono legati ai contagi di qualche settimana fa, e su quelli non si puo' barare, quantomeno non lo si puo' fare come con i tamponi.
Simona Martino 2 mesi fa su fb
Michela Marcone se si usasse.
Alex Soana 2 mesi fa su fb
Michela Marcone va che capita anche di selezionarla per sbaglio una faccina al posto dell' altra eh.
Michela Marcone 2 mesi fa su fb
Alex Soana si sicuramente... Può succedere
Davide Pisoni 2 mesi fa su fb
Michela Marcone infatti il sorriso piuttosto lo possono fare in svizzera interna o romanda!! Qui in Ticino abbiamo gli stessi casi di quando erano 9000 🙈
Davide Curato 2 mesi fa su fb
Michela Marcone purtroppo
Davide Curato 2 mesi fa su fb
Michela Marcone se si usasse
Elena Galantino 2 mesi fa su fb
Michela Marcone giusto! E giusto per usare il cervello potremmo dire: se si usasse. Eh?
Michela Marcone 2 mesi fa su fb
Elena Galantino oddio! Faccio mea culpa! 🤣🤣🤣
Elena Galantino 2 mesi fa su fb
Michela Marcone
Giuliana Pitacco Davide 2 mesi fa su fb
Michela Marcone preferisco pensare che sbagliano a me capita a volte di toccare senza volerlo!
Julio Dieguez 2 mesi fa su fb
Non penso che nessuno rida perché muore qualcuno, si può invece ridere quando qualcosa viene enfatizzata a dismisura e contemporaneamente non ci si preoccupa di mali ben peggiori che affliggono l'umanità da sempre, concentrando l'attenzione solo sulle proprie paure. Mi preoccupo del bruffolo sul mio naso se devo andare a trovare la fidanzata ma rimango indifferente se muore qualcuno che non conosco. Ecco perché un milione di morti nel mondo occidentale per CV19, oppure il mezzo milione di morti per influenza stagionale, sono una tragedia immane, mentre 6 milioni di bambini, sotto i 5 anni, che muoiono tutti gli anni altrove e per motivi curabilissimi sono la normalità ...
Michela Marcone 2 mesi fa su fb
Giuliana Pitacco Davide si e spero che sia così... Anche a me a volte capita e per paura di mettere faccine sbagliate controllo sempre... 😁😁
Paola Nelly Dellagiovanna Morandi 2 mesi fa su fb
Michela Marcone hai ragione. Ho una rabbia 😡
Luca Maggi 2 mesi fa su fb
Elena Galantino la rabbia fa brutti scherzi....😉
Michela Marcone 2 mesi fa su fb
Luca Maggi eh si!
Elena Galantino 2 mesi fa su fb
Luca Maggi mettiamola così.
Michela Marcone 2 mesi fa su fb
Beh, ha fatto più notizia l'errore grammaticale che il contenuto del commento... Ottimo!
Elena Galantino 2 mesi fa su fb
Michela Marcone la grammatica si impara alle elementari
Michela Marcone 2 mesi fa su fb
Elena Galantino si, ma anche sbagliare... Beati coloro che non sbagliano mai! 🤙
Elena Galantino 2 mesi fa su fb
Michela Marcone non certo i verbi
Michela Marcone 2 mesi fa su fb
Elena Galantino la cosa triste è vedere commenti rabbiosi e presuntuosi... Che forse tra le due è la cosa che mi fa più paura... Io ho sbagliato, eh... Capita... Non penso che si possa uccidere qualcuno... X aver sbagliato a scrivere un verbo... Ho sempre risposto in maniera educata, perché lei non la conosco e quindi non mi permetto di giudicare, cosa che invece lei con i suoi commenti mi sono sentita dire che sono senza cervello e che non so la grammatica... Se questi commenti le fa con una persona che per svariate vicissitudini della vita non ha potuto studiare veramente e si esprime come sa e riesce, va a crearli una sorta di malessere solo perché lei deve far vedere la sua intelligenza superiore. Le auguro una splendida giornata, anzi una buona vita. 😘
Elena Galantino 2 mesi fa su fb
Michela Marcone se si fosse fermata al suo primo umile commento avrebbe fatto più bella figura, invece di far passare a tutti i costi che sbagliare i verbi sia normale. Se poi vuole avere anche l’ultima parola, si accomodi. La saluto.
Michela Marcone 2 mesi fa su fb
Elena Galantino mi inchino a lei per la sua superiorità 😘
Teresa Battaglia 2 mesi fa su fb
😞
Marilena Decarli 2 mesi fa su fb
Però in Ticino sono aumentati 😢
Basilio Paleo 2 mesi fa su fb
Dovrebbero togliervi la licenza di pensare.
Luca Montagnaro 2 mesi fa su fb
https://youtu.be/M-soYARJAIQ
Ber Na 2 mesi fa su fb
Come mai non dicono l età de morti? 🤔
Marilena Decarli 2 mesi fa su fb
Ber Na scusa ma metti pure che sono tutti anziani cosa significa? Che va beh tanto... 🙁
Romy Ribi 2 mesi fa su fb
Sono d'accordo con la sua domanda!
Philippe Hoffert 2 mesi fa su fb
Calano i casi e normale....sono passati da vivi a morti
Damiano Roci Rossiello 2 mesi fa su fb
Ber Na ieri e morto il cugino di una mia amica ed aveva 46 anni persona sportiva senza alcuna patologia pregressa Ti auguro tanta salute e buona vita
Antonio Bellanca 2 mesi fa su fb
Ber Na perché per te fa differenza l'età? 😡
David Maffeis 2 mesi fa su fb
Se limitano i tamponi e ovvio che scendono i casi ...
Cesare Saldarini 2 mesi fa su fb
David Maffeis limitano? Chi li avrebbe limitati?
Andrea Olti 2 mesi fa su fb
la curva dei deceduti segue di 3/4 settimane la curva dei contagi
Daniel-Serena Scherrer 2 mesi fa su fb
Cesare Saldarini adesso solo chi a dei sintomi viene eseguito il tampone
Sonia Macchi 2 mesi fa su fb
Daniel-Serena Scherrer Ma in realtà anche prima, in linea di principio. Immagino però si fosse un po' meno fiscali tempo fa.
Omar Croci 2 mesi fa su fb
Daniel-Serena Scherrer come è sempre stato
David Maffeis 2 mesi fa su fb
Cesare Saldarini ciao Cesare, onestamente non posso dare nomi ma ti consiglio di chiamare di una maniera spontanea per fare un tampone e vedrai che l‘attesa è minimo di 4 o 5 giorni ...
Silvana Scotti 2 mesi fa su fb
David Maffeis posso garantirle che non corrisponde al vero, so per certo di una persona che ha contattato il medico di picchetto domenica mattina e nel pomeriggio sono andati al domicilio ad eseguire il tampone.
Julio Dieguez 2 mesi fa su fb
Anche fare valutazioni basandosi sui casi è una limitazione ...😂un caso positivo al tampone può essere perfettamente sano e non contagioso, e una persona guarita a cui si fa il tampone rilevando il virus morto e non contagioso diventa un caso statisticamente. La stessa persona che fa 3 volte il tampone finisce nella statistica come 3 casi distinti. Senza contestualizzare si può far credere quello che si vuole.
Sonia Macchi 2 mesi fa su fb
Julio Dieguez Concordo con la prima parte, un po' meno col resto. Il tampone non ci permette di sapere la carica virale, quindi i casi positivi possono teoricamente includere anche persone che non sono molto contagiose, anche se in presenza di sintomi non credo vi siano particolari dubbi. Non sapendolo in ogni caso, e nemmeno in che misura, non possiamo usare questo informazione per agire di conseguenza. Indipendentemente, gli ospedali si stanno riempiendo. Non è invece corretto dire che se viene fatto 3 volte un tampone conta come 3 casi. Conta come 3 tamponi, ma 1 caso. Questo è piuttosto chiaro dai dati dell'UFSP.
Daniel-Serena Scherrer 2 mesi fa su fb
Omar Croci no non é vero le ultime settimane facevano il tampone anche a chi nn aveva sinomi...
Julio Dieguez 2 mesi fa su fb
Sonia Macchi Hai ragione, ho interpretato male, una persona positiva genera un solo risultato positivo, invece può generare due o più controlli (numero di tamponi) che è tutt’altra cosa. Quello che invece nessuno riesce a chiarire con certezza è quanta carica virale ci vuole per essere potenzialmente trasmissibile, ci sarà anche la variabile (sensibilità) del sistema immunitario del ricevente. Diversi virologi sostengono che molti tamponi contengono solo tracce del virus morto e staticamente conteggiati come positivi. Capisco che il problemone è la capacità dei posti letto e del personale medico, ma trovo un insulto all’intelligenza l’informazione che si fa (anche i giovani muoiono e altre cose irrilevanti) con il chiaro intento di terrorizzare il più grande numero di persone per limitare la mobilità, unica misura temporanea efficace, e giustificare la distruzione del posto di lavoro o mancato reddito per molti.
marco17 2 mesi fa su tio
È triste a dirsi ma se aumentano i morti aumentano anche i posti liberi negli ospedali e la pressione sul settore sanitario si allenta.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-01-24 01:17:38 | 91.208.130.89