Keystone
SVIZZERA
31.08.2020 - 11:130

Meno battelli sul lago dei Quattro Cantoni: «Assurde le mascherine all'aperto»

La società di navigazione ha tagliato l'offerta per il periodo autunnale a causa della pandemia.

La compagnia critica la norma che i passeggeri che si trovano sui ponti esterni debbano indossare la mascherina.

LUCERNA - Meno battelli sul Lago dei Quattro Cantoni: la società di navigazione SGV ha tagliato l'offerta per il periodo autunnale (dal 7 settembre) del 30% rispetto al normale, a causa degli effetti della pandemia.

Dal ripristino dell'esercizio, in giugno, dopo il periodo di semiconfinamento, il numero dei passeggeri è calato del 47% su base annua, informa la Schifffahrtsgesellschaft des Vierwaldstättersees in un comunicato odierno. A pesare è stata l'assenza degli ospiti stranieri e una certa ritrosia degli svizzeri.

L'SGV critica peraltro la norma secondo la quale anche i passeggeri che si trovano all'aria aperta sui ponti esterni delle imbarcazioni debbano indossare una mascherina.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-01-20 04:47:35 | 91.208.130.87