Keystone - foto d'archivio
SVIZZERA
26.04.2020 - 17:400

Il settore turistico vuole tornare operativo

Incontro tra rappresentanti del ramo e Consiglio federale oggi a Berna.

L'obiettivo è permettere i viaggi, nel rispetto delle regole di igiene e distanziamento sociale.

BERNA - Duramente colpito dal coronavirus, il settore turistico vuole tornare in attività al più presto: è quanto hanno affermato i rappresentanti del ramo in un incontro avuto oggi a Berna con una delegazione del Consiglio federale composta da Simonetta Sommaruga, Alain Berset e Guy Parmelin.

Il dialogo è stato aperto e costruttivo, si legge in un comunicato diffuso dalla Federazione svizzera del turismo. Il comparto si dice pronto a fare la sua parte affinché non vi sia una seconda ondata dell'epidemia.

Si sta cercando anche il modo di superare la raccomandazione dello stare confinati in casa: l'obiettivo è permettere i viaggi, nel rispetto delle regole di igiene e distanziamento sociale.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-08 15:57:02 | 91.208.130.85