Screenshot Video
ULTIME NOTIZIE Svizzera
GINEVRA
7 min
EasyJet: «I dipendenti sono sotto shock»
I sindacati deplorano l'annuncio, definito «brutale», della soppressione degli impieghi
SVIZZERA
27 min
Pernottamenti in calo, il KOF prevede un'ondata di fallimenti
Al momento 200'000 dipendenti si trovano in situazione di lavoro ridotto, e si temono licenziamenti sul lungo periodo
SVIZZERA
55 min
Lascia il capogruppo dei Verdi in Parlamento
Lo zurighese Balthasar Glättli aspira a prendere il posto della presidente Regula Rytz
GRIGIONI
1 ora
Bimbo di quattro anni investito
Un bambino di soli quattro anni è rimasto ferito in un incidente avvenuto ieri sera a Malans.
BERNA
2 ore
Covid in Svizzera, 20 nuovi positivi e 6 morti
Il totale dei positivi sale così a quota 30'796, mentre quello delle vittime a 1'655
SVIZZERA
3 ore
Ecco quanti saremo nel 2050
Nei prossimi trent'anni ci sarà una crescita demografica marcata nel nostro Paese.
SVIZZERA
4 ore
«Recessione di proporzioni storiche»
Il capo economista di Raiffeisen Martin Neff prevede un periodo molto duro per l'economia elvetica con il crollo del PIL
SVIZZERA
5 ore
Scorte della Confederazione intatte nonostante l'assalto ai supermercati
La Svizzera rimarrà comunque dipendente dall'estero anche nel settore agroalimentare
SVIZZERA
5 ore
Il Consiglio federale non vuole correre ciber-rischi
Il Governo ha deciso di istituire un centro di competenze per la protezione della Svizzera
SVIZZERA
6 ore
Quando i ristoratori applicano un "supplemento corona"
C'è chi preferisce aggiungere al conto due franchi per coprire i costi aggiuntivi, e chi aumenta i prezzi sul menù.
SVIZZERA
6 ore
Ambiente e comunicazioni, due importanti nomine a Berna
I rispettivi Uffici federali avranno due nuovi direttori.
SVIZZERA
6 ore
Coronavirus, «Non ci sarà una seconda ondata in Svizzera»
Solo ripetuti focolai di infezione, secondo Marcel Tanner, della task force della Confederazione sull'epidemia
SVIZZERA
17 ore
Si dimette il presidente della Chiesa evangelica riformata
Ci sarebbero seri indizi di violazioni delle sue competenze in un affare del Consiglio della CERS
GINEVRA
20 ore
Un aiuto svizzero per l'OMS
Una fondazione elvetica intende raccogliere fondi per supplire al mancato contributo americano.
SVIZZERA
09.04.2020 - 16:470
Aggiornamento : 17:46

«Questa Pasqua è diversa: restate a casa»

I sette consiglieri federali illustrano i propri programmi per il lungo fine settimane pasquale.

C'è chi leggerà, chi suonerà il pianoforte per la madre e chi cucinerà. Sommaruga: «Se continueremo a rispettare le regole, presto vedremo un raggio di luce».

BERNA - «Questa Pasqua è diversa: restate a casa». Il messaggio, ripetutamente rivolto dalle autorità alla popolazione svizzera in questo periodo contraddistinto dall'epidemia di coronavirus, è stato ribadito oggi in un video dai sette consiglieri federali. Nel breve filmato, i membri dell'esecutivo illustrano i propri programmi per i prossimi giorni festivi, uniti da un solo, rigoroso, denominatore comune: rimanere tra le mura domestiche.

Il video di due minuti, prodotto dalla Cancelleria federale, è stato pubblicato sulla pagina YouTube del governo. È disponibile con i sottotitoli in tedesco, francese o italiano.

L'apertura è affidata alla presidente della Confederazione Simonetta Sommaruga, la quale rivela che, invece della consueta visita alla madre in casa anziani, le telefonerà e suonerà per lei al pianoforte. Alain Berset afferma dal canto suo che si dedicherà alla lettura, mentre Ueli Maurer rinuncerà alla prima coppa di gelato all'aperto.

Ignazio Cassis sottolinea l'invito a evitare le trasferte: «Non venite quest'anno a trovarci. Vi aspettiamo un'altra volta», dice il ticinese. Guy Parmelin rimarrà nel suo domicilio di Bursins (VD), Karin Keller-Sutter progetta di cucinare, fare dolci e al massimo concedersi una passeggiata nel quartiere.

Viola Amherd non andrà oltre un giro in bicicletta e prega i cittadini di restare uniti e rispettare i limiti fissati. «Se continueremo a farlo», conclude ancora Sommaruga, «presto vedremo sicuramente un raggio di luce».
 
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Hubelius 1 mese fa su tio
Le nostre ultime, illusorie libertà mi sembra si stiano perdendo. Non capisco poi da dove venga questa fiducia che la gente ha nei governanti e chi prende le decisioni che contano... Guardando indietro mi sembra che l'inganno e la manipolazione siano da sempre qualità messe in campo da chi decide.. Cui prodest? Se il coronavirus fosse un virus davvero letale le misure prese sarebbero state necessarie, ma così non é. Faccio notare che il nostro é un mondo fatto di interessi e che gli interessi di una persona comune non sono quelli di chi é al potere: nulla accade per caso e per tutto c'é un motivo..
Jonny99 1 mese fa su tio
Confederazione debole. Che tristezza vedere che a berna non sono riusciti a proteggere il ticino.... Vietare viaggi a lunga distanza non necessari era la priorita'!!! Potevano chiedere il controllo obblugatorio del tampone ai vacanzieri rossocrociati.... Ho paura che durera' troppo questa crisi sanitaria e di valori. Basta con le fake news contenute in quei sondaggi che pubblicate. La svizzera e' molto divisa. Non c'e' neanche ed addirittuta una coesione intercantonale...
sedelin 1 mese fa su tio
se può interessare: vado nel bosco :-) in casa ci stiano i prigionieri.
F/A-18 1 mese fa su tio
Ma come si fa a scrivere che il bilancio dei morti continua a crescere! Per me invece ci sono sempre meno morti e quindi abbiamo un miglioramento costante. Stessa cosa per i nuovi contagiati, sempre di meno. Per chi scrive notizie fuorvianti vorrei far notare che per ottenere un bilancio dei morti che scende equivale ad assistere a dei casi di resurrezione, anche se siamo in periodo di Pasqua non credo che oltre a Gesù qualcuno sia capace di simili miracoli.
bustellina 1 mese fa su tio
Cosi finiscono germanici e svizzeri tedeschi che non hanno capito....e che il Ticino va bene x sovraccaricare i pronto soccorso ma quando hanno la bua, siamo tutti talmente incapaci che chiamano la rega. Che per il Profesdor vola anche di notte. Herr Professor, bliebet besser daheim!
clay 1 mese fa su tio
I 7 NANI........
bledsoe 1 mese fa su tio
@clay Cara grazia questi qui, perché se dovevamo metterci tutti al livello del ticino, ciao pep !
ciapp 1 mese fa su tio
fate danni anche se state a casa !!!!!
skorpio 1 mese fa su tio
Grazie per circa 500 persone gia passate dal gottardo ...grazie...
belaolga 1 mese fa su tio
Rimanete a casa...e lor i dà ul bon esempi....una in bici..l altra la và a fà un giret.....allora mi a vo a la finestra a scoltà i cucu...cucu...cucu..cucu
Luchino Wild 1 mese fa su fb
L'essere umano, soprattutto il luoghi come i nostri in cui, diciamo la verità, siamo fortunati per strutture, i vizi, le offerte, si é evoluto perdendo alcune caratteristiche fondamentali... la capacità di "fare". Tutti predicano e mortificano chì và in giro, tutti che sostengono il "iorestoacasa", tutti che reclamano di questo e di quello... ma in pochi, per ora mi sembra nessuno, si assume la responsabilità pratica di intervenire. Vedi in Vallemaggia, i cartelloni portati via, ma nessuno che scende "in piazza", a far valere i propri diritti, chiedendo coerenza al governo e a quello che chiede. Il Ticinese é invitato a stare a casa per questioni di salute pubblica... ma sono permessi i viaggi di piacere, di vacanza, turistici?? Ci vorrebbe più gente che invece di predicare sui social, leoni da tastiera, scendano in "piazza" (Ponte Brolla... ma quanto é strategico??) per far valere i propri diritti. Assurda quanta incoerenza e contraddizioni ci sono. Poi se un Ticinese esce, sale a Fusio per fare un'escursione... si grida allo scandalo!! Assurdo!!!
Fedeltà 1 mese fa su tio
..certo portafoglio pieno e pancia piena auguri..no comment ??
Tony Greco 1 mese fa su fb
Branco di incompetenti!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Tania Minotti 1 mese fa su fb
Oswaldo Codiga 1 mese fa su fb
Bella dimostrazione ... da premio nobel per l'inettitudine ... proprio loro che non hanno avuto gli attributi per alzare in maniera utile la voce per gridare al popolo : CHIUDIAMO TUTTE LE FRONTIERE, LE STRADE, I PASSI ALPINI, LE GALLERIE, ECC. e quindi é OBBLIGATORIO RIMANE A CASA TUTTI ... e chi viene pescato ad oltre 200 ml da casa sua venga multato con un minimo di 1000.- fr !
Cinzia Cattaneo Airaghi 1 mese fa su fb
Ti sfugge che non siamo in Cina..... Comunque se tu fossi uno di quelli che deve in ogni caso recarsi al lavoro, constateresti che il traffico è inesistente, e che di fatto, non c'è in giro praticamente nessuno. Più che altro se si avesse voluto evitare i contagi, avremmo dovuto chiudere i confini con l'Italia un po' prima, e ancor prima vietare i carnevali come ha fatto Basilea... Ma chiudere gallerie passi etc... mi sembra un tantino fuori di testa.
Oswaldo Codiga 1 mese fa su fb
"se tu fossi uno di quelli che ..." Cara mia ... l'ho fatto per quasi cinquantanni ... Comunque brava furba ! Ma imparare dagli sbagli fatti non é forse logico ? Sono 4 settimane che scrivo "chiudete le frontiere" e non lo hanno fatto. Ora scrivo la stessa cosa + passi, gallerie, ecc. per far star fuori da qui e non portarci ulteriore pericolo chi qui ora non deve arrivare ! E sarei io quello fuori di testa ! Il fatto poi che le strade sono prive di traffico é un bene ... vuol dire che le decine e decine di persone che passano sotto casa mia in bici, a piedi, con i pattini ecc. e provenienti non solo da qui nel mio paese (in quanto quasi tutti mi sono sconosciuti )... hanno parcheggiato l'auto e in barba alle regole sono in gironzo !
Angela Russomanno 1 mese fa su fb
Tantissimi aguri e grazie quello che state facendo per il ticino io resto a casa e insieme ce la faremo
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-05-28 15:02:59 | 91.208.130.89