Keystone
ULTIME NOTIZIE Svizzera
SVIZZERA
4 ore
«Non ci metteremo a contare le persone»
Da oggi sono consentiti gli assembramenti fino a trenta persone. Una nuova situazione per le autorità
GLARONA
5 ore
In fiamme il piano superiore di un albergo
Nessun ferito, ma danni ingenti
ZURIGO
8 ore
Anche Zurigo protesta contro le misure anti-coronavirus
Gli agenti sono intervenuti, facendo leva sul dialogo, per evitare che si formasse un vero e proprio assembramento
SOLETTA / BASILEA CAMPAGNA
8 ore
Mandata dal padre nonostante i sospetti di abusi
Alle autorità di protezione la piccola, 8 anni, aveva detto che l'uomo le faceva «cose brutte». Invano.
SVIZZERA
10 ore
Un'altra protesta contro le misure per il coronavirus
Ha avuto luogo oggi a Berna davanti a Palazzo federale. I manifestanti chiedevano un ritorno alla “vecchia” normalità
SAN GALLO
10 ore
La lampada vicino al letto. L'incendio e l'ospedale
A lasciarla accesa e incustodita è stato un 20enne, che nella notte ha lasciato la sua stanza per spostarsi in soggiorno
GRIGIONI
11 ore
Incendio causato da una candela: evacuati più alloggi
Il rogo si è sviluppato la scorsa notte in un appartamento di Coira. Sedici gli sfollati
ZURIGO
11 ore
Riferisce numerose irregolarità nell'ospedale, licenziato
Questa la sorte toccata a un "whistleblower", ossia un segnalatore di irregolarità sul posto di lavoro
SAN GALLO
12 ore
Incidente a Buchs: morto un ottantenne
L'uomo stava circolando con un mezzo elettrico a due ruote, quando è finito contro un'auto
SONDAGGIO
SVIZZERA
13 ore
A trenta all'ora anche sulle strade cantonali?
È quanto chiedono alcuni comuni basilesi per le vie di transito, dove attualmente si circola a 50 km/h
SVIZZERA
13 ore
Coronavirus: Credit Suisse ha concesso crediti per 2,8 miliardi
Anche la seconda banca elvetica è stata confrontata con dichiarazioni fraudolente.
SVIZZERA
13 ore
Esame di medicina modificato causa coronavirus: la responsabile si dimette
Più di 1'200 studenti erano troppi per svolgere l'abituale esame pratico. Così, però, il diploma si farà attendere.
BERNA
14 ore
Prestazioni mediche più care per recuperare le perdite del Covid-19
È la ricetta proposta da Alain Schnegg, direttore del Dipartimento della sanità bernese
SVIZZERA
15 ore
Coronavirus in Svizzera: 17 nuovi casi ma nessun decesso
Dall'inizio dell'emergenza, nel nostro paese 30'845 persone sono risultate positive al virus
SVIZZERA
16 ore
La chiesa protestante propone il più grande servizio religioso sul web
Si tratta di un culto online che sarà proposto domani per la solennità di Pentecoste
FRIBURGO
16 ore
Con l'auto finisce in un campo: conducente ferita
La donna ha così evitato la collisione con una vettura che stava effettuando un sorpasso azzardato
BERNA
18 ore
Berna in aiuto agli apprendisti
Un nuovo regolamento intende contrastare le conseguenze del Covid-19. Si temono fino a 20mila posti in meno.
SVIZZERA / EUROPA
19 ore
Dove possiamo viaggiare? Il punto della situazione
Una panoramica generale dell'apertura delle frontiere europee
ARGOVIA
1 gior
Il neonato è morto di coronavirus?
Il piccolo è risultato positivo al virus, ma sarebbe morto a causa di una grave malattia neurologica
ZURIGO
1 gior
Swiss non segue le raccomandazioni per il Covid
Se mostri sintomi da Coronavirus, dovresti poter riprenotare il volo o ottenere un rimborso.
SVIZZERA
1 gior
«L'iniziativa anti-burqa va bocciata»
Ne è convinta la commissione delle istituzioni politiche del Nazionale: «Meglio il controprogetto»
ZURIGO
1 gior
Rubava carte di credito agli anziani, e si comprava di tutto
È arrivata a spendere fino a 10.000 franchi
SVIZZERA
1 gior
Weight Watchers, saltano oltre 100 posti di lavoro
L'obiettivo dell'azienda è di riorientare verso l'online i propri servizi. Secondo Unia, è una misura «brutale»
SVIZZERA
1 gior
Voto a 16 anni, la Commissione dice no
Al voto la proposta ha pareggiato 12 a 12, ciò che ha obbligato il presidente a dirimere la "vexata quaestio"
SVIZZERA
1 gior
Soldati "congedati" nell'operazione Covid-19
Hanno svolto 280 incarichi in tutta la Svizzera. 5'000 militari, 300mila giorni di servizio
SVIZZERA
1 gior
Richiamo per un lotto del farmaco Algifor Liquid Caps
Le confezioni coinvolte contengono un altro medicinale e verranno sostituite gratuitamente
BERNA
1 gior
Kuster: «Morto il primo bambino contagiato da Coronavirus»
I dati odierni: «32 nuovi casi. Il numero più alto della settimana»
FRIBURGO
1 gior
Una 16enne scompare nel nulla
La giovane Talya C. manca dalla sua casa di Friburgo da mercoledì sera.
SVIZZERA
1 gior
Roche criticata dalla concorrenza: «Il costo del test per gli anticorpi è troppo basso»
Compagnie farmaceutiche tedesche non hanno gradito gli apprezzamenti del ministro della sanità al prodotto elvetico.
SVIZZERA
1 gior
La crisi affligge anche il cioccolato, licenziamenti da Läderach
La chiusura dei negozi e l'assenza di turisti hanno pesato molto sul fatturato dell'azienda
BERNA
1 gior
Duplice omicidio di Spiez: «L'autore sarà internato»
Nel 2013 l'uomo uccise barbaramente il direttore di un istituto pedagogico minorile e la sua compagna.
ZURIGO
1 gior
«Segnalare un problema non è tradimento»
Il Cda dell'ospedale universitario ha deciso di creare una struttura esterna per proteggere i dipendenti che denunciano.
GRIGIONI
1 gior
Appaltopoli, un milione da Implenia
L'impresa ha regolato la propria situazione con il canton Grigioni in merito all'inchiesta sui cartelli.
ARGOVIA
1 gior
Scoperta una piscina antica a Baden
Risalirebbe all'epoca romana e in origine misurava 6 metri per 14
SVIZZERA
1 gior
«In arrivo un'ondata di fallimenti»
È cupa la previsione di Heinz Karrer, Presidente di economiesuisse
GLARONA
1 gior
La terra trema ripetutamente nelle Alpi glaronesi
La scossa più forte è stata avvertita nella giornata di martedì
GINEVRA
1 gior
«Covid-19 come la peste, non finirà mai»
«La medicina ha fatto una figuraccia; sbagliato dare agli scienziati un credito illimitato».
VAUD
2 gior
Con l'app di tracciamento l'attenzione sulla Svizzera è alta
Il sistema decentralizzato DP-3T attira l'attenzione di molti paesi per la protezione della privacy
SVIZZERA
2 gior
Telelavoro: detective a caccia di dipendenti indisciplinati
Non mancano le aziende che chiedono ad agenzie investigative di sorvegliare i propri collaboratori
BERNA
2 gior
«Il Covid-19 non spazzi lo sviluppo sostenibile»
Incontro (online) tra capi di Stato e di Governo per non dimenticare l'Agenda 2030, nonostante la pandemia
FRIBURGO
2 gior
Donna annega nel lago della Gruyère
Si trattava di una 66enne: ieri sera era uscita per una nuotata e non era più rientrata
GRIGIONI
2 gior
Auto in fiamme a Coira
Stamani la vettura ha reso difficile la circolazione nel capoluogo retico
SVIZZERA
2 gior
Il coronavirus metterà a dura prova le finanze pubbliche
Ma si mira a evitare aumenti d'imposte, come si evince da un sondaggio condotto in una settantina di Comuni
BERNA
2 gior
Lavori agricoli fatali per un 65enne
L'incidente è avvenuto questa mattina su un pendio ripido di Arni.
VAUD
2 gior
Struttura sanitaria in un mare di debiti, lascia il direttore
Pascal Rubin si è dimesso a causa delle gravi difficoltà finanziarie in cui versa l'Ospedale Riviera-Chablais.
SVIZZERA
2 gior
"Mister Covid-19" esce di scena: «È un buon momento per partire»
Dopo alcuni mesi di "lavoro straordinario", Daniel Koch va in pensione «con sentimenti positivi».
ZURIGO
2 gior
Aeroporti e compagnie aeree pronti alla grande ripresa dei viaggi
Swiss ed Edelweiss intendono ricominciare a proporre numerosi collegamenti nelle prossime settimane
SVIZZERA
2 gior
Mister dati ci ripensa: «Via libera alla registrazione in bar e ristoranti»
La raccolta dei dati avverrà su base volontaria, a meno che nel locale non possa venir garantita la distanza sociale.
SVIZZERA
2 gior
Al via i test di sicurezza sull'app SwissCovid
Una prima versione del sistema svizzero di tracciamento è stata messa a disposizione oggi.
SVIZZERA
2 gior
Helvetas: donazioni da record nel 2019, ma occhio al Covid
Grazie ai donatori, l'anno scorso Helvetas ha potuto aiutare 3,8 milioni di persone
SVIZZERA
05.04.2020 - 20:420

Anche andando a correre ci sarebbe il rischio di contagiare altre persone

Lo sostiene l'infettivologo ticinese Andres Cerny

ZURIGO - «Anche andare a fare jogging comporta un possibile rischio di trasmissione di coronavirus nei confronti delle altre persone».

L'affermazione arriva da Andres Cerny, infettivologo e Direttore di Epatocentro Ticino, oltre che medico accreditato alla Clinica Moncucco. Il dottor Cerny sostiene infatti che: «Facendo jogging, coloro che corrono producono molto aerosol, che rimanendo nell'aria potrebbe trasmettere il virus alle persone nelle loro strette vicinanze». E questo potrebbe risultare problematico nei sentieri e nelle strade strette, dove due metri di distanza non sono facilmente applicabili.

«La differenza tra le normali goccioline (di cui si parla tanto recentemente) e l'aerosol è la grandezza: l'aerosol, essendo di dimensioni ridotte, può rimanere nell'aria ed essere rilevabile per circa tre ore, mentre le goccioline scendono rapidamente (in circa 10 minuti) a terra o su altre superfici» ha spiegato il dottor Cerny.

La buona notizia è che il virus nell'aerosol a contatto con l'aria fresca si diluisce velocemente. «In ogni caso, il vento che si crea quando una persona corre riduce fortemente la concentrazione di virus nell'aria, e di conseguenza, cala anche la probabilità di trasmettere il virus ad un'altra persona» chiarisce lo specialista in malattie infettive.

Tuttavia, nel caso di vento, bisogna fare attenzione. «È possibile che il vento spinga l'aerosol o le goccioline in una determinata direzione. Comunque, come ripetuto più volte, il principio più importante da seguire rimane quello della distanza sociale: più si sta alla larga, minore è la possibilità di venir infettati» ha concluso il medico.

In ogni caso, il fatto che il virus possa essere trasmesso tramite aerosol è un'eventualità in fase di studio, ancora al vaglio degli scienziati, e non supportata da tutti gli esperti. Soprattutto in una situazione naturale, al di fuori di un ambiente controllato di laboratorio, non ci sono le basi scientifiche per confermarlo. Tuttavia, è consigliata la massima cautela.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Corri 1 mese fa su tio
Stiamo esagerando...! Postando questo articolo e per creare solo paure alla gente. Prima o poi le menzogne hanno le gambe corte, che questo è solo una buffonata.
Deborah Paieri 1 mese fa su fb
... è provato che è un virus considerato pesante... cade a terra dopo meno di un metro....comunque stamattina sono stata nel bosco a passeggiare e mi è girato "el orto" quando gente che correva mi ha superata 😂😂😱😱
Patrizia Campa 1 mese fa su fb
Fino che la Svizzera nn si metterà in testa che nn si deve lasciar scegliere ai cittadini, ma che si deve imporre certe regole con sanzioni salate, nn ci sarà mai fine, io lavoro in un supermercato ed e sempre stra pieno e le persone anziane mentono sulla loro età per poter entrare, per nn parlare della gente che va nei boschi, fa jogging ecc.... una vergogna 😡😡😡
Eraldo Moro 1 mese fa su fb
Patrizia Campa 👍
Duc de Blangis 1 mese fa su tio
Questa fetenzia ha colpito massicciamente il Ticino per colpa dell'economia del Cantone basata sui 70'000 frontalieri che ci hanno portato in casa il virus dalla Lombardia, punto. Oltre a subire il danno in termini occupazionali con la sostituzione dei residenti, ora ci becchiamo anche le misure coercitive. Sapete chi votare al prossimo giro.
sedelin 1 mese fa su tio
@Duc de Blangis pare che questa "fetenzia" provenga dalla cina. e ogni occasione è buona per polemizzare sui frontalieri, anziché riflettere con un minimo di raziocinio. questo pandemonio sembra non insegnare nulla :-(
centauro 1 mese fa su tio
@Duc de Blangis Sarebbe bastato un solo ticinese a fare la spesa in Italia per portare il virus in Ticino...vero o no?
Duc de Blangis 1 mese fa su tio
@sedelin Ovvio che viene dalla Cina; altrettanto ovvio il fatto che l'economia ticinese (compresi i servizi essenziali) dipenda dal frontalierato; l'appunto non è polemico nei confronti dei frontalieri ma nei confronti di scelte politiche, economiche ed occupazionali che hanno reso il Cantone dipendente dagli stessi e quindi dalla necessità di far entrare fino all'ultimo 70mila persone dalla Lombardia. O vogliamo credere che le ragioni dell'elevata quota di contagi in Ticino sono altre?
sedelin 1 mese fa su tio
io la maschera non la metto per nessuna ragione. lo hanno detto e ripetuto molti esperti: serve soltanto ai malati e al personale sanitario.
sedelin 1 mese fa su tio
@sedelin per MARTA che vorrebbe obbligare tutti a metter la museruola.
tazmaniac 1 mese fa su tio
@sedelin esatto, anche perchè o la si porta bene, quindi con gli occhiali appositi, che pochissimi di noi hanno, oppure diventa quasi inutile indosssarla.
Simona Simo 1 mese fa su fb
Stare a casa!!!! Non è difficile!! Veloce spesa con mascherina e guanti e casa.
Manuela Belli 1 mese fa su fb
Io mi chiedo perché la nostra "rinomata Svizzera"non abbia dato il via a qualche fabbrica di cucito per produrre mascherine
sedelin 1 mese fa su tio
molto fantasioso e RIDICOLO.
Vale Dolfini 1 mese fa su fb
Ma non passa proprio il messaggio STATE A CASA SE VOLETE POI USCIRE PERCHÉ COSÌ LE RESTRIZIONI DIVENTANO PIÙ DURE!!!! 😡😡😡
miba 1 mese fa su tio
Ma se il fatto che il virus possa essere trasmesso tramite aerosol è un'eventualità in fase di studio, ancora al vaglio degli scienziati, e non supportata da tutti gli esperti perché il medico in oggetto afferma che facendo jogging, coloro che corrono producono molto aerosol, che rimanendo nell'aria potrebbe trasmettere il virus alle persone nelle loro strette vicinanze? A me sembra che gli esperti, riverendomi al covid19, non sono sempre concordi tra loro ed anzi, sempre più spesso in contraddizione. Aggiungiamo poi i media che pompano benzina su affermazioni neppure supportate da basi scientifiche e così appare facilissimo orchestrare chi non pensa magari anche silo un po' con la propria testa magari solo anche con una semplicissima domanda e cioè perché questo articolo? Quale ne è il senso/scopo?
miba 1 mese fa su tio
@miba Opsss...mi scuso per gli errori...
Mattiatr 1 mese fa su tio
@miba La domanda è: se facendo sport la produzione del cashflow è maggiore, che differenza c'è se lo si fa all'interno o all'esterno? Da ignorante penso che la differenza è ridotta. Anzi, molte persone che fanno sport in casa in un centro cittadino (ambiente genericamente stagnante con meno vento) è peggio che le stesse persone in un prato (generalmente più arieggiato).
Marta 1 mese fa su tio
@miba lo scopo potrebbe essere solamente di tipo indagatorio.. alla moda svizzera
Marta 1 mese fa su tio
..io nel giro di una giornata ho cucito diverse mascherine di stoffa con tasca per inserire un foglietto leggero di materiale plastico, da togliere gettare e lavare la mascherina normalmente... e voilà che diventa riutilizzabile all'infinito : cosa che TUTTI sarebbero in grado di fare.
sedelin 1 mese fa su tio
@Marta brava, complimenti per la creatività!
sedelin 1 mese fa su tio
@sedelin però il foglietto di plastica... arrischi di soffocare.
chiodone50 1 mese fa su tio
correre con tuta da sci, casco integrale con ventilatore integrato
Marta 1 mese fa su tio
a parte chi fa sport, sarebbe ora di obbligare tutti a mettere la mascherina e chi no ne possiede una potrebbe mettersi un foulard o sciarpa leggera.. mi sembra semplice. Almeno nell'attesa che si decidano a produrre nuove mascherine (cosa aspettano?).. ci sono poi le scuole di sartoria che potrebbero fabbricarne in serie!!
Viviane Monti 1 mese fa su fb
Io mi chiedo se non dovremmo smettere di respirare 😳🤪
Lorenza Michelini 1 mese fa su fb
Fino a circa la settimana scorsa l'OMS aveva dichiarato che il virus non restava nell'aria se non nei casi in alcuni casi in cui al paziente in ospedale vengono effettuate alcune manovre tipo intubazione. In quel caso il personale sanitario è a rischio. Avevo letto l'articolo ed era molto interessante e lo allego. Allego pero' anche le ultime notizie dove sempre l'OMS, che dal mio punto di vista è l'unica fonte da ascolare, dice di essere pronta a rivedere quanto scritto. Percui temo fortemente che presto saremo tutti in maschera ahime', corridori e non, adulti e bambini... https://www.tgcom24.mediaset.it/mondo/coronavirus-secondo-nuovi-studi-il-virus-si-diffonde-anche-nellaria_16873670-202002a.shtml
Lorenza Michelini 1 mese fa su fb
questo era l'articolo oms: https://www.who.int/news-room/commentaries/detail/modes-of-transmission-of-virus-causing-covid-19-implications-for-ipc-precaution-recommendations
Gladys Je 1 mese fa su fb
Lorenza Michelini in realtà è uno studio che non è ancora stato confermato.
Lorenza Michelini 1 mese fa su fb
Gladys Je infatti non e’ ancora stato confermato ma se prima era escluso ora non lo e’ più... se venisse confermato siamo fritti...
Luana De Leo 1 mese fa su fb
In teoria dovrebbe essere per tutti così. Tutti a casa!!!! Invece anche questo week a camignolo tutti allegramente in giro e giù al fiume 🤦🏻‍♀️
Dog4life 1 mese fa su tio
Ditelo ai cari ciclisti, che continuano a fare gli arroganti senza rispetto anche questo periodo difficile. Ti sfrecciano via a 30 km/h con 10 cm di distanza.
Shamano GP 1 mese fa su fb
Attenzione anche a chi scoreggia( prof. Li chin pin )
1979J 1 mese fa su tio
Se dicono di avere pazienza e rimanere a casa, cercando di far movimento a casa. Rispettate le regole, proprio settimana scorsa ho letto l'articolo di una ciclista di Cugnasco (se non sbaglio) che non sa se faranno i mondiali a causa del Covid-19, ma lei si allena ugualmente ... ha adeguato il suo balcone per l'allenamento. Quindi pensate anche al prossimo, tutta la popolazione, i sanitari ecc. ... non preoccupatevi solo per voi stessi EGOISTI. Comunque magari inconsciamente anche voi siete soggetti a rischio. Voi vi informate sui morti e contaggiati che aumentano ogni giorno???? Io ho figli e ieri uno ha compiuto gl'hanni l'ho truccato da Spiderman, palloncini, scritte, torta tipica da compleanno. Tutto in famiglia, senza nemmeno i nonni. Nom voglio esserun esempio, probabilmente non lo sono. Ma state tutti a casa.
Mattiatr 1 mese fa su tio
@1979J ''In ogni caso, il fatto che il virus possa essere trasmesso tramite aerosol è un'eventualità in fase di studio, ancora al vaglio degli scienziati, e non supportata da tutti gli esperti. Soprattutto in una situazione naturale, al di fuori di un ambiente controllato di laboratorio, non ci sono le basi scientifiche per confermarlo. Tuttavia, è consigliata la massima cautela.''¶ Questo articolo è un inutile copia incolla del primo che ha un titolo di studio. L'ultimo capoverso è dedicato appunto al fatto che questo articolo non serve a nulla. Quindi perché fare i pesa füm?
pillola rossa 1 mese fa su tio
Respirare favorisce il contagio. Per una corretta precauzione smettere di respirare!
Salvatore Insana 1 mese fa su fb
Tutti podisti sono diventati a Lugano ma che minchia ci vanno a correre non hanno capito un fico secco. Devono vietare di correre e passeggiate senza esigenze patologiche. Così non finirà mai.
Fedeltà 1 mese fa su tio
..dai adesso si sta veramente esagerando..
Paolo Mac 1 mese fa su fb
Forse intende se si partecipa ad una maratona con altre centinaia di persone🙄 Tra un po’ anche stare in giardino potrebbe essere contagioso! In più dice una cosa, ma subito dopo la corregge..... Il titolo del post è comunque più deleterio di ciò che dice il virologo che non fa altro che supposizioni! Cominciate a fornire protezioni adeguate a chi lavora in ospedale, dove vige la regola che per assistere i malati in reparto è sufficiente la mascherina chirurgica......
AngelOz Pignieri 1 mese fa su fb
Alessandro Di Pietro stamm nguajat
Alessia Fontana 1 mese fa su fb
Premesso che io non vado a correre... ma... è chiaro e lampante che questo articolo è fatto per spaventare la gente ... sono scemenze queste.E lo dice una che non va a correre.
Noureddine Hassini 1 mese fa su fb
Alessia Fontana Siamo alla prese con un neo virus pandemico, che si comporta in modo mai visto prima. Credi che se fossero "scemenze", avremmo rallentato l'intera economia mondiale? Bisogna chiarire un punto fondamentale: questo tipo di Sars è capace di contagiare una miriade di persone, in tempi molto brevi. Credete veramente che basti il " wash your hands and be happy" o indossare mascherine vintage (sono dello stesso tipo usate nel 1918, più o meno), per frenare un virus che sta paralizzando il pianeta? Basta passare accanto a un corridore domenicale positivo asintomatico, magari privo di mascherina chirurgica e il gioco è fatto. In Svizzera abbiamo il più alto numero di contagiati per milione di abitanti ! Il Cantone e i medici si sono organizzati bene, ora tocca al pueblo, a noi tutti. Altrimenti sarà una macelleria messicana, in molti sensi .
Francesca Russo 1 mese fa su fb
Io penso che al di là delle polemiche il problema si potrebbe risolvere correndo alla giusta distanza l’uno dall’altro su piste dedicate (sportive o al limite sulla ciclabile) e non sui marciapiedi specie del lungolago, da lasciare prioritariamente dedicati ai passanti e a chi si vuole fare ogni tanto una camminata in relax. Ciò consentirebbe di accontentare un pò tutti e di mantenere sempre le distanze di sicurezza. Mi appello quindi al sindaco Borradori di riflettere su questo suggerimento!😊
Sheila Kyuubinokitsune Cereghetti 1 mese fa su fb
Come sempre.. dipende dove vai. Io comunque mi limito a qualche passeggiata nel bosco. Dove se incroci qualcuno ci sono più di 2 metri di distanza, comunque.
Alain Walker 1 mese fa su fb
Titoli del genere non portano che all’effetto contrario 🎓 ... Però i click prima di tutto eh! 👌🏻
Silvia Incerti 1 mese fa su fb
Bel articolo scientifico. Complimenti. Forse... potrebbe... non si sa ancora... Il bel giornalismo serio
Samu Samu 1 mese fa su fb
Vergognatevi maledetti 😡😡😡😡😡😡😡😡
Mag 1 mese fa su tio
Che ci sia una vera pandemia è dubbio; che ci sia un vero pandemonio è certo! Ai ciarlatani: restate a casa MA ANCHE ZITTI!
Nina Lebeničnik Galeazzi 1 mese fa su fb
Dopo tre tuttavia, non si è capito un tubo!
tip75 1 mese fa su tio
un po’ troppi se....bisogna stare in casa e punto!multare! quanto alla distanza sociale beh c’è ancora chi non si sposta...o ti guarda male se lo fai, specie nei supermercati che pur di far soldi fanno entrare il mondo
Stella Vanetti 1 mese fa su fb
Restate tutti a casa!!!!! ...😥
Morand Vanessa 1 mese fa su fb
Dav Mo
Macc Eli 1 mese fa su fb
Io che vivo proprio in mezzo al bosco mi verrebbe proprio da ucire per passeggiare in citta' mai vista cosi tanta gente in giro come in questi due giorni. Quindi lascio loro fuori dove non sono mai stati e rimango in casa mia. Di fatto e' surreale!
Sandra Gentry 1 mese fa su fb
Macc Eli Anch’io abito nel bosco e adesso c’è così tanta gente che passa come mai prima. 🥵
Mauro Arcadi 1 mese fa su fb
Quarta il caso me ne lo pensato oggi !
Andrea Giuliano 1 mese fa su fb
Se mi date una pistola mi sparo così almeno non potrò uscire di casa e fare da untore. Posso morire oppure anche da morto infetto?
Nico90 1 mese fa su tio
Il fatto e la gente è troppo viziata non riesce a rinunciare a niente. Non riescono a stare a casa senza andare ogni giorno in negozio, uscire a fare due passi... Bisogno di socializzare... Ma se prima di tutto questo eri seduto per strada nessuno ti rivolgeva la parola ... Tutti telefono in mano testa bassa ... Adesso tutti sentono il bisogno di stare insieme fate ridere...
Naike Romeo-The Prince of Wales 1 mese fa su tio
Io mi fido sicuramente più del Prof.Cerny che dei maratoneti della domenica......! :-)
Francesca Parazzoli 1 mese fa su fb
Scusate ma io che vorrei fare attività fuori un giorno alla settimana a casa ci resto per rispetto e visto che lavoro in un negozio non ne posso più se no neppure a luglio saremo fuori restate a casa e fate gli esercizi a CASA CA......O😡
Eugenio Eu Scozzafava 1 mese fa su fb
Ma quindi il vento della persona riduce la concentrazione quello metereologico no... Credo che non bisegnorebbe dare spazio ad articoli del genere. Senza certezze e senza affermazioni chiare oserei dire scientifiche.
Jana Zitvaiova Glensk 1 mese fa su fb
La mascherina fatta in casa!!! Stoffa-cottone. Lavabile a 90gradi! https://youtu.be/k3NDIssw1SU
Jana Zitvaiova Glensk 1 mese fa su fb
https://youtu.be/rsecrgH9jfc
Silvano Steib 1 mese fa su fb
Jana Zitvaiova Glensk e a cosa servirebbe?
Jana Zitvaiova Glensk 1 mese fa su fb
Silvano Steib buon giorno. Per esempio a non contagiare altre persone, quando si va fare la spesa e non si sa d’essere malato!
Nmemo 1 mese fa su tio
Uno specialista della disciplina dovrebbe fornire solo informazioni certe. Le informazioni di specialisti disciplinari "a coda di rondine" non suffragate da certezze scientificamente provate, portano angosce e inutili sensi di colpa.
Teresa Crameri 1 mese fa su fb
Scusate Non ci sono davvero buone parole . Avete rottooooo !!!
fromrussiawith<3 1 mese fa su tio
Dalla apertura dei confini. all'eventuale coprifuoco, a sostenere che ora lo jogging e aerosol all'aria aperta che infetta la gente, non provato scientificamente, anche se la scienza non sta sicuramente dando prova di affidabilità. Nessun caso di contagio per aerosol (ev solo nei reparti di ospedale dei pazienti covid?), in particolare all'esterno dove l'aria non è immobile, e la quantità necessaria di virus nel aerosol per infettare una persona non è sufficiente e viene "diluita" quasi immediatamente... l'occidente non si è mosso un centimetro dal medioevo e il coronavirus dimostra che un Phd non porta saggezza o intelligenza... solo la tecnologia è avanzata, a compensare una decadenza culturale, politica e sociale che sta accelerando, in particolare in Europa
Enea Scarpino 1 mese fa su fb
L'articolo conclude con: "In ogni caso, il fatto che il virus possa essere trasmesso tramite aerosol è un'eventualità in fase di studio, ancora al vaglio degli scienziati, e non supportata da tutti gli esperti. Soprattutto in una situazione naturale, al di fuori di un ambiente controllato di laboratorio, non ci sono le basi scientifiche per confermarlo. Tuttavia, è consigliata la massima cautela." Per cui è un articolo inutile che crea solo ulteriore ingiustificato panico r rabbia nella gente e contribuisce senza motivo valido a mettere in cattiva luce come fosse un sicuro untore chi si fa una corsetta. Veramente penso che bisognerebbe smetterla con questo tipo di articoli dall'impatto negativo. Basta!!!
Led Swan 1 mese fa su fb
Allora l'unica possibilità per uscire di casa rimane farsi 500km in auto senza fermarsi, almeno non si contagia nessuno...
Teresa Piu Bella Silva 1 mese fa su fb
Fare attenzione va bene. Ma ogni tanto fare una corsa in campagna ou nel bosco dove non vedi nessuno mi sembra che non faccia male 🤔
Led Swan 1 mese fa su fb
Giusto, vale anche per il Ticino, eventualmente non andrei a correre sul lungolago di Muralto e se vado in Vita Parcours magari tengo le dovute distanze e indosso un paio di guanti se tocco gli attrezzi in comune. Però basta demonizzare coloro che fanno attività fisica.
Teresa Piu Bella Silva 1 mese fa su fb
Siamo già tutti spaventati e poi con queste notizie rimaniamo traumatizzati. Forse non se prende il coronavirus mas si una depressione 🙉
Katy Santi 1 mese fa su fb
Ma basta e che facciano stare a casa tutti, ci avete rotto i cojoni e che cavolo
Doda 1 mese fa su tio
Così facciamo preoccupare i nuovi atleti del covid-19
Foxdilollo78 1 mese fa su tio
Sono contento che sul lungo fiume Cassarate abbiano messo le transenne per impedire ad un numero elevato di corridori di percorrere quel tratto veramente troppo stretto...
Canis Majoris 1 mese fa su tio
Ma ci sono o ci fanno? Il messaggio di stare in casa non é chiaro?
Lisa S. Bona 1 mese fa su fb
Teoria di un altro medico (NZZaS, settimana scorsa): l'aumento di abitudini sedentiarie favorite da disinformazione e di conseguenza imposte moralmente da una parte della società provocherà ben più morti del virus: obesità, malattie cardiache, ipertensione, diabete, jippie! Ma mi raccomando, state pure tutti sul divano a sparlare di persone che allenano i loro corpi e il sistema immunitario.
Roberta Pupillo 1 mese fa su fb
Lisa S. Bona beh l’unica nota positiva che il sedentario perlomeno ammazza se stesso. Quelli che invece si allenano sudati come maiali, respiro affannoso, sputacchiano da tutte le parti contagiano gli altri!
Lavinia Bottinelli 1 mese fa su fb
Lisa S. Bona generalmente le persone non sviluppano le malattie da te citate in un paio di mesi di “sedentarietà” .. si può fare esercizio fisico anche in casa o in giardino. Ricordiamoci poi che oltre al rischio di contagiare/ essere contagiati c’è anche il rischio di infortunio durante l’attività, che metterebbe ulteriormente sotto pressione un sistema sanitario al collasso.. evitabile, no?
Laila Libera 1 mese fa su fb
Lisa S. Bona si può fare sport amche a casa... Il discorso è stare in casaaaa per aiutare tutti medici infermieri e chi già malato
Led Swan 1 mese fa su fb
Lavinia Bottinelli Anche in casa l'infortunio è dietro l'angolo, soprattutto se tenti l'impossibile tipo riordinare la cantina😊
Lisa S. Bona 1 mese fa su fb
Eh sì: secondo la statistica della SUVA, la casa è il luogo più pericoloso. La corsa nelle statistiche sugli infortuni, anche solo quelli sportivi, non figura nemmeno. Poi quelle malattie non si sviluppano in tre o quattro settimane, vero, ma peggiorano. E chi crede ancora che ci vorrà così poco tempo per contenere la velocità di contagi, non ha ancora capito.... le restrizioni dureranno molto di più. Quindi: chi è a rischio e chi ha paura: state IN casa. Gli altri: se correte, tenete moooolta distanza. Tutti contenti.
Michela Canova 1 mese fa su fb
Roberta Pupillo che pena 😭
Giorgio Ferraro XIv 1 mese fa su fb
A lavoro 12 ore fuori invece non rispettando igiene e distanze di sicurezza non c’è rischio . Ok
Sarah Ninna 1 mese fa su fb
Io odio correre. Quindi non mi riguarda 😎
Andrea Castagna 1 mese fa su fb
Singolare lafoto fatta su una ciclabile a Roma.di fianco.al circolo sportivo della RAI 🤣
Abra Racourcix 1 mese fa su fb
Andrea Castagna 😂😂😂😂😂😂😂😂
Jennifer Mikaelson 1 mese fa su fb
Il fatto di scrivere un articolo del genere è altamente manipolatorio, facendo leva soprattutto sulla scarsa capacità di elaborazione della gente media che, nel panico, sta solo cercando untori, allontanandoli dai problemi reali legati all'emergenza e facendo di fatto il male di tutti. Come tutti i giornalisti, avete una moralità da schifo. Tolgo.
Nadia Tucci 1 mese fa su fb
Jennifer Mikaelson 👏👏👏👏👏
Michael Mike Stöpfer 1 mese fa su fb
Jennifer Mikaelson 🤙🏻💪🏻risposta perfetta!
Notar Micke 1 mese fa su fb
Jennifer Mikaelson sono di acordo com lei ...
Elisa Zuin 1 mese fa su fb
Jennifer Mikaelson Decisamente! Zero moralità e assoluta mancanza di professionalità...fa leva sul fatto che la maggior parte della gente si ferma al titolo manipolatorio. Solo in cerca di commenti e click, non certo al servizio dell'informazione.
Alessia Fontana 1 mese fa su fb
Jennifer Mikaelson brava!!!
Tony Greco 1 mese fa su fb
Sono diventati tutti dei finti runner 🏃‍♀️ fanno solo ridere....l’ignoranza dilaga🤦‍♂️
Patrizio Beccarini 1 mese fa su fb
Tony Greco probabilmente perchè sono chiuse le palestre...
Tony Greco 1 mese fa su fb
Patrizio Beccarini 😭😭😭
Massimo Ferrantini 1 mese fa su fb
L'articolo finisce cosi: "In ogni caso, il fatto che il virus possa essere trasmesso tramite aerosol è un'eventualità in fase di studio, ancora al vaglio degli scienziati, e non supportata da tutti gli esperti. Soprattutto in una situazione naturale, al di fuori di un ambiente controllato di laboratorio, non ci sono le basi scientifiche per confermarlo." Quindi magari evitare certi titoli per fare cliccate e diffondere meno ansia?
Adriana Ferrari 1 mese fa su fb
Ho pensato la stessa cosa!
Serena Giedemann 1 mese fa su fb
Massimo Ferrantini che du ball ....
Patrick Donati 1 mese fa su fb
Massimo Ferrantini ma chiaro... Se non fanno titoli del genere non riescono a fare abbastanza clic.... Ma più ridicole sono le persone che commentano avendo letto unicamente il titolo o leggendo solo quello che gli andava comodo leggere...
Sofia Rossi 1 mese fa su fb
Lo sanno anche i muri da settimane che non è il momento di andare a correre
Massimo Ferrantini 1 mese fa su fb
Sofia Rossi si per evitare infortuni, non certo per l'areosol...
Sofia Rossi 1 mese fa su fb
Massimo Ferrantini ne ho sentite talmente tante che non mi stupirei invece
Elena Ele 1 mese fa su fb
Massimo Ferrantini bravo
Isabella Di Nanni 1 mese fa su fb
Massimo Ferrantini io credo che lo stiano facendo apposta perché ci sono ancora troppe persone irresponsabili
Massimo Ferrantini 1 mese fa su fb
Elena Ele grazie... che poi lo sai, io non correrei nemmeno se mi inseguissero 🤣🤣
Massimo Ferrantini 1 mese fa su fb
Isabella Di Nanni ma in questo modo mettono paura a chi passeggia non a chi corre... e fomentano odio. Senza basi scientifiche.
Isabella Di Nanni 1 mese fa su fb
Massimo Ferrantini lo so lo so,ho già parecchie persone inacidite nelle vicinanze! Io tante cose non le condivido ma se sono necessarie per terminare il prima possibile sarebbe opportuno seguire le regole
Massimo Ferrantini 1 mese fa su fb
Isabella Di Nanni ma certo. Infatti le regole ci permettono di uscire tenendo le distanze. Già ora sullo stesso marciapiede sembra mezzogiorno di fuoco 😂 se poi arriva uno che corre, pace, mi spostero' di un paio di metri 🤷‍♂️ io non sono uno sportivo ma serve anche tolleranza
Elena Ele 1 mese fa su fb
Massimo Ferrantini Ahahhas lo so lo so🤣😘
Isabella Di Nanni 1 mese fa su fb
Massimo Ferrantini concordo! Io non ho la fortuna ne di avere un balcone ne un giardino quindi i bimbi sotto casa li porto,anche se non andiamo da nessuna parte almeno respirano aria e assorbono vitamina D
Noureddine Hassini 1 mese fa su fb
Massimo Ferrantini è talmente subdolo e rapido, questo neo virus, che in "dubbio pro virus", meglio correre ai ripari, prima di una verifica scientifica che richiede tempo. Il tempo non l'abbiamo, vince chi si adegua rapidamente, ancora più in fretta dei proclami tardivi della BAG.
Alberto Pera 1 mese fa su fb
a quando un'ordinanza per uscire di casa senza però respirare perché potrebbe essere pericoloso?
Michael Mike Stöpfer 1 mese fa su fb
Alberto Pera apnea tra 3,2,1....
Aki Gozzi 1 mese fa su fb
Non è che ci siano piu' persone che corrono, è semplicemente che ora le notate.
Gladys Je 1 mese fa su fb
Aki Gozzi vero anche quello😅.
John Barloggio Ferreira 1 mese fa su fb
Aki Gozzi, credo che siano coloro che frequentavano la palestra. Per forza di cose
Gigi R. Galli 1 mese fa su fb
Basta a casa schifosi untori, voi e tutti i bambela crucchi! State a casa, ora lo scrivo dappertutto così sto meglio.... Vedo troppa gente in giro. Ma non io...me l'ha detto a mio cuggino che una volta ha buttato la spazzatura. (Sarcasmo ovviamente 🤗)
Stefano Casalinuovo 1 mese fa su fb
Se dopo il lockdown non vi vedo correre vengo a prendervi a casa con la frusta
Azy Mujic 1 mese fa su fb
Io che andavo sempre a correre non ci vado più oramai, quindi anche quelli che non hanno mai corso in vita loro che se ne stiano a casa😊😊😊
Andrei Rezzin 1 mese fa su fb
Pure i ciclisti. Non dimentichiamoci di quelli.......
D1AB0L1K 1 mese fa su tio
"Soprattutto in una situazione naturale, al di fuori di un ambiente controllato di laboratorio, non ci sono le basi scientifiche per confermarlo."...quindi non è altro che allarmismo isterico!
Tiziana Camponovo Jackson 1 mese fa su fb
Mai visto tanta gente a correre come in questo periodo 😡🤔😱....
Bruna Bralla 1 mese fa su fb
Tiziana Camponovo Jackson le palestre sono chiuse ..
Tiziana Camponovo Jackson 1 mese fa su fb
Bruna Bralla ok ....ma se dicono di stare a casa....potrebbero fare esercizi in casa propria....senza andare a correre in giro come se non ci fosse un domani...😊
Bruna Bralla 1 mese fa su fb
Tiziana Camponovo Jackson guarda che se li costringi in casa a fare flessioni sul pavimento inizieranno le allucinazioni e a Pasqua giureranno tutti di essere usciti solo per assistere alla resurrezione 😂🤣🤣
Roberta Pupillo 1 mese fa su fb
Tiziana Camponovo Jackson tra l’altro girano sudati come maiali, sputacchiano da tutte le parti😂😂😂
Monica Boffelli 1 mese fa su fb
Tiziana Camponovo Jackson si sono diventati tutti sportivi !! Corse bici escursioni 🤔🤔
Isabelle Scherer 1 mese fa su fb
La gente non ha idea. Quante persone conosci chi hanno preso da uno Che fa Jogging 👍🙏
Roberta Pupillo 1 mese fa su fb
Isabelle Scherer beh direi il primo caso in assoluto che ha dato il via alla pandemia in tutt’Italia. Codogno? Ti dice qualcosa? Il podista? Tre settimane in coma?
Isabelle Scherer 1 mese fa su fb
Preso quando uno che ha fatto Jogging? Ridicuolo
Isabelle Scherer 1 mese fa su fb
Devi informarti prima. Il secondo quando uno che corre ti passa non e quello problema....
Antonello Atzeni 1 mese fa su fb
Roberta Pupillo scusaci ma non abbiamo capito, lui si è messo a correre per tutta la Lombardia ad infettare le persone ? Spiegaci ti prego
Roberta Pupillo 1 mese fa su fb
Antonello Atzeni . Vedo purtroppo che non hai seguito quanto è accaduto. Da qui comprendo l’ignoranza della tua domanda : Sì in poche parole è proprio quello che ha fatto : a corso per mezza Lombardia!!!!Adesso ti spiego bene 2.02 gara podistica a Santa marina ligure(ti prego dimmi che sai dove si trova)9.02 sant’Angelo lodigiano,12.02 Cremona. Senza dimenticare ovviamente gli allenamenti che faceva a Codogno. Se hai altre domande non esitare. Sono bene informata su tutto quindi ti posso rispondere. Buona giornata🙏🙏🙏🙏
Raffaele Tilola 1 mese fa su fb
Ma vi riesce così difficile stare a casa e smetterla di andare in giro? Gente che non corre da 15 anni ed ora vuole fare la corsetta! Patetici
Patrizio Beccarini 1 mese fa su fb
Raffaele Tilola ma sono chiuse le palestre... non ce gente che non corre mai, ce gente che non puó andare in palestra
Led Swan 1 mese fa su fb
Guarda, personalmente in questo periodo non corro perchè l'allergia a frassino e betulla non me lo permette, però pensa a coloro che vanno 2-3 volte a settimana a correre e a coloro che, con la chiusura della palestra, si ritrovano senza possibilità di fare esercizio fisico; mica tutti hanno il fisico da sofà...
Cristian Materietti Oldrati 1 mese fa su fb
Raffaele Tilola pazzesco veramente oggi qua alle semine sembrava slow up!!! Tutti sportivi
Raffaele Tilola 1 mese fa su fb
Led Swan io sono uno di quelli che va in palestra 2-3 volte a settimana, adesso che son chiuse faccio esercizi corpo libero a casa, salgo e scendo le scale 50 volte e flessioni con i miei figli a cavallo sulle spalle. Come vede per allenarsi non ci vuole molto. Se proprio uno vuole farsi la corsetta si compra un piccolo tapis roulant da 100 chf e risolve anche quel problema.
Stella Del Curto 1 mese fa su fb
Raffaele Tilola un tapis roulant per correre decentemente non costa 100 CHF, ce ne devi mettere almeno 2000 - 2500 ... quanta disinformazione, a partire dal patetico articolo ovviamente.
Raffaele Tilola 1 mese fa su fb
Stella Del Curto se per questo ce ne sono anche da 10.000! Ma, siccome è una soluzione provvisoria, e se proprio uno non ce la fa a non correre, si accontenta. Ripeto, in questa particolare situazione, se vogliamo che sia limitata nel tempo, chi vuol fare esercizio fisico in casa ha solo l’imbarazzo della scelta! Poi, se lei vuole andare a farsi la corsetta non sono certo io che posso impedirglielo, sta di fatto che lo ritengo un comportamento inidoneo ed egoista!
Stella Del Curto 1 mese fa su fb
Raffaele Tilola Intendo dire che un tapis roulant da 100 CHF come da lei indicato al limite può andare per chi vuole camminare blandamente sul posto, non regge certo l'impatto di una persona che vuole correre un po' seriamente, in quel caso bisogna andare su un mezzo almeno da 2000 - 2500, poi ovvio che ce ne sono anche da 10000.. Ma veda un po' lei se uno per correre deve comprarsi provvisoriamente un attrezzo da 2500 franchi quando è consentito farlo all'esterno. Ho sempre corso e continuo a farlo, non è ne inidoneo ne egoista se fatto con le dovute modalità. Tutti a dire che c'è un sacco di gente che corre: sarà, ma io vedo in giro sempre i soliti che come me erano fuori anche al freddo e al gelo quest'inverno quando invece faceva comodo stare a casa. Articoli come questo sono solo volti ad attirare click, aizzare polemiche e fare ammalare ancor più la gente di paura.
Raffaele Tilola 1 mese fa su fb
Stella Del Curto la pensiamo in maniera differente ed io rimango delle mie idee. Fatto sta che più la gente se va in giro, più il contagio farà fatica a fermarsi, e questo è un dato di fatto! Quindi sono consapevole, ed in più mi girano le cosiddette, che tanto più io e la mia famiglia resteremo in casa quanto più ci sarà gente che la pensa come lei e se ne va in giro. A voi tutti va il mio sentito grazie! ( ovviamente sono ironico). Passo e chiudo!
Laila Berger 1 mese fa su fb
Led Swan si può fare benissimo esercizio a casa! Basta con queste cavolate
Led Swan 1 mese fa su fb
Laila Berger In parte si, però non è vietato farlo all'esterno per cui ognuno sceglie ciò che meglio preferisce, con le dovute precauzioni e nel rispetto dell'altro. Basta comportarci come pecore che se uno dice che è proibito (e non lo è) tutte le altre belano all'unisono..
Antonello Atzeni 1 mese fa su fb
Chi non fa sport solo facendo le scale fa aerosol perché già in affanno! Stiamo andando male male! Stiamo a casa ma non diventiamo ridicoli!
Isabelle Scherer 1 mese fa su fb
Esatto! Se stiamo lontano e meno di 10 min. Io ho mai sentito un caso chi ha preso cosi
Christian Monti 1 mese fa su fb
Antonello Atzeni questo virus ci da la possibilitá di capire con chi abbiamo a che fare e a evitarli...
Michael Mike Stöpfer 1 mese fa su fb
Antonello Atzeni in effetti va bene essere cauti, va bene essere attenti, va bene rispettare le disposizioni, ma non esageriamo...poiché ad un certo punto rischiamo di rasentare il ridicolo. Se ora non posso nemmeno fare sport, in prossimità di casa, senza mettermi a rischio, evitando tutti i contatti sociali..che mi mettano al gabbio che tanto non cambia nulla. Ciao Coach!
Chiara Daldini 1 mese fa su fb
Nel dubbio restiamo a casa. Per fare i maratoneti c è tempo
Febo Cattani 1 mese fa su fb
Adesso sono diventati tutti sportivi?. State a casa!
Sao Pires 1 mese fa su fb
Febo Cattani vergognoso senza cervello 🙄
Febo Cattani 1 mese fa su fb
Sao Pires fatti un giro dentro un ospedale poi vediamo chi è senza cervello!
Sao Pires 1 mese fa su fb
io dico senza cervello chi non segue le regole .! Anch’io una vita che vado a correre ma adesso resto a casa .
Giuseppe Finamore 1 mese fa su fb
Allora dovrebbe valere anche per i ciclisti. Poi non é scientificamente provato. Eviterei di mettere notizie senza un fondo di verità che qui già si vive male.
Antonella Pisaturo 1 mese fa su fb
Giuseppe Finamore 👏👏👏
Chris Taiana 1 mese fa su fb
Ma dovete proprio correre? Non avete niente di meglio da fare?
Laila Libera 1 mese fa su fb
Forse nella mia stupidità mi chiedooo obbligare mascherine e cc non sarebbe più corretto e sopratutto gente in giro la domenica a fare scampagnate e non pochi
Yvan Lisi 1 mese fa su fb
Laila Libera per obbligare bisognerebbe riuscire a trovarle, io per esempio non ne ho, non le trovo, non voglio e non penso sia giusto girare millemila posti (con tutti i rischi che ne conseguono) per trovarle...
Laila Libera 1 mese fa su fb
Yvan Lisi vero dovrebbero provvedere a spedirle a casa ma non si trovano
Yvan Lisi 1 mese fa su fb
Laila Libera giustamente...
Pedraita Maurizio 1 mese fa su fb
E dopo in giro tutti come pecore con la mascherina😎
Chris Taiana 1 mese fa su fb
Chiara Daldini
Milena Locatelli Imperatori 1 mese fa su fb
Che ansia 😔
Gladys Je 1 mese fa su fb
Ma alla fine non è comunque stato confermato. Cerchiamo di non mettere ulteriore confusione, che già quella non manca. E comportiamoci bene sopratutto🙂.
Nadia Conte 1 mese fa su fb
Vero ... però alla fine come si fa andare a correre con la mascherina ... una soluzione ci sarebbe ! Restate a casa !!!!
Led Swan 1 mese fa su fb
Non tutti hanno l'attitudine a seguire il gregge senza fiatare, tenuto conto che il Ticino offre ancora alcune zone dove non vi è la possibilità di assembramento di persone che corrono.
Энтони Демарки 1 mese fa su fb
No, si potrebbe correre con la tuta NBC.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-05-31 03:38:31 | 91.208.130.85