Polizia cantonale Zurigo
+ 9
ZURIGO
10.09.2019 - 14:010
Aggiornamento : 15:19

La Limmat si tinge di verde

Il fiume è diventato di un colore fluorescente. Dietro c'è il gruppo di attivisti ambientalisti Extinction Rebellion: «La sostanza è completamente innocua»

ZURIGO - Colpiscono le immagini scattate nel primo pomeriggio nella città di Zurigo: la Limmat, poco dopo mezzogiorno, è diventata di un verde fluorescente. 

La polizia cittadina è stata subito allarmata, soprattutto da chi temeva che quel colore portasse con sé un pericolo per l’ambiente e le persone. Immediatamente, riferiscono le autorità, sono stati avviati dei controlli. Sulla base dei risultati iniziali si presume - si legge nel comunicato diffuso dalla polizia della Città di Zurigo - che la Limmat sia stata tinta di verde tramite un colorante diffuso nelle acque da alcuni attivisti. L’obiettivo non sarebbe quindi l'inquinamento, quanto invece la volontà di sensibilizzare le persone sui problemi ambientali.

Il campione di acqua estratto dal fiume è stato inviato all’Ufficio rifiuti, acqua, energia e aria per ulteriori accertamenti.

«La sostanza è completamente innocua» - Secondo quanto riferisce 20 Minuten, dietro all'azione ci sarebbero gli ambientalisti di Extinction Rebellion. Tramite un comunicato stampa il movimento socio-politico spiega di volere attirare l'attenzione sull'imminente collasso dell'ecosistema, che porterà all'estinzione della specie umana. «I problemi climatici sono stati sulla bocca di tutti per mesi e in molte città è stato chiesto di dichiarare l'emergenza climatica - scrivono -. Ma il riscaldamento globale e la crisi della biodiversità sono ancora percepiti come minacce astratte e distanti. La politica e i media stanno reagendo troppo lentamente ed esitanti». 

Per rendere la Limmat verde è stata utilizzata la Fluoresceina Sodica, o Uranina, un colorante a uso industriale visibile anche a bassissime concentrazioni, utilizzata solitamente per il tracciamento di corsi d'acqua e perdite di tubazioni. «A differenza del suo colore "verde veleno", la sostanza è completamente innocua». La tossicità dell'Uranina è pari a quella del sale da cucina.

Polizia cantonale Zurigo
Guarda tutte le 12 immagini
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-22 17:27:17 | 91.208.130.87