keystone-sda.ch (ENNIO LEANZA)
+9
TOKYO
05.09.2021 - 09:230
Aggiornamento : 17:19

Hug e Schär mattatori nella maratona

La Svizzera chiude con il botto: Hug e Schär simboli delle Paralimpiadi

Sono quattordici le medaglie rossocrociate ai Giochi

TOKYO - Quattordici medaglie (7 ori, 4 argenti, 3 bronzi), più del doppio di quanto - alla vigilia - si pensava potessero arrivarne: le Paralimpiadi sono state un successo per la Svizzera. E tale trionfo è stato possibile soprattutto grazie alle imprese di Marcel Hug e Manuela Schär, che insieme hanno collezionato ben nove podi. 

Il 35enne ha conquistato quattro ori, chiudendo la sua avventura con il successo nella maratona T54, nella quale ha preceduto il cinese Yong Zhang e lo statunitense Daniel Romanchuk.

Nella stessa gara ha gioito pure la 36enne - due ori e tre argenti ai Giochi - che si è arresa davanti all’australiana Madison De Rozario ma ha battuto l’olandese Nikita den Boer.

SPORT: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STF (ENNIO LEANZA)
Guarda tutte le 13 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Aargauer 3 mesi fa su tio
Bravissimi 👏🏻 Complimenti a voi 😊
Snowwhite 3 mesi fa su tio
Wow complimenti e grazie per questo orgoglio Nazionale che ci avete regalato. Hotwheels Swissmade.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-08 11:09:13 | 91.208.130.89