Immobili
Veicoli

FORMULA 1«La chiave del successo Red Bull? La stabilità del team»

28.06.21 - 17:49
Mattia Binotto ha anche parlato della sua Ferrari: «Manca ancora qualcosa per pensare di agganciare i top team».
keystone-sda.ch (Darko Vojinovic / POOL)
«La chiave del successo Red Bull? La stabilità del team»
Mattia Binotto ha anche parlato della sua Ferrari: «Manca ancora qualcosa per pensare di agganciare i top team».

Mattia Binotto - Team Principal della Ferrari - si è espresso a proposito della netta crescita della Red Bull, rivale diretta nel campionato di Formula 1. 

«La Red Bull sta indubbiamente svolgendo un ottimo lavoro», sono state le parole del dirigente a "Motorsport". «Credo sia giusto sottolineare che il team sta cogliendo ottimi risultati perché può contare su un gruppo che è stabile da tanti anni. Malgrado abbia dovuto affrontare delle difficoltà e nonostante non abbia vinto per anni, ha continuato a costruire una squadra per cercare di migliorare la propria vettura. E quello che vediamo adesso è il risultato di quel lavoro».

Dal canto suo la Ferrari è ancora indietro rispetto alla Red Bull (e anche alla Mercedes) e si gioca la terza posizione con la McLaren nel mondiale Costruttori. «Trovo che rispetto all’anno scorso ci sia stato un significativo miglioramento, ma manca ancora qualcosa per pensare di agganciare i top team. Da parte nostra c'è la voglia di fare sempre meglio, di correggere gli errori e di imparare». 

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT