Cerca e trova immobili

HCAPScambio con lo Zugo: Eggenberger lascia l'Ambrì dopo un solo anno, in arrivo Tim Muggli

07.05.24 - 14:07
Muggli ha firmato un contratto biennale con i leventinesi (più un’opzione in favore del club per un’ulteriore stagione)
Freshfocus
Scambio con lo Zugo: Eggenberger lascia l'Ambrì dopo un solo anno, in arrivo Tim Muggli
Muggli ha firmato un contratto biennale con i leventinesi (più un’opzione in favore del club per un’ulteriore stagione)
Nello scorso campionato Eggenberger ha totalizzato 12 punti (5 gol) in 42 match.
HOCKEY: Risultati e classifiche

AMBRÌ - L'Ambrì ha annunciato di aver operato uno scambio di giocatori con lo Zugo: Nando Eggenberger varcherà il Gottardo per accasarsi alla Bossard Arena, mentre Tim Muggli farà il percorso inverso. Quets'ultimo, nel campionato appena andato agli archivi, ha disputato 32 gare con i Tori mettendo a bilancio un assist.

Maggiori dettagli nel comunicato emesso dalla società:

"L’Hockey Club Ambrì-Piotta comunica di aver concluso uno scambio di giocatori con lo Zugo tra gli attaccanti Nando Eggenberger e Tim Muggli.

Il club leventinese e Nando Eggenberger hanno deciso di comune accordo di separarsi nonostante un contratto valido per la stagione 2024/2025. Il classe ’99 lascia l’HCAP dopo aver disputato 52 partite in maglia biancoblù in National League (5 gol e 9 assist) e 7 (1 gol) alla Spengler, contribuendo al successo del 2022.

In cambio in Leventina arriva il classe 2003 Tim Muggli, attaccante cresciuto nel settore giovanile dello Zugo, squadra con la quale ha esordito in National League nella stagione 2022/2023 e con la quale ha disputato un totale di 45 partite. Tim ha messo la firma su un contratto valido per le prossime due stagioni più un’opzione in favore del club per un’ulteriore stagione.

Il club leventinese ringrazia Nando, gli augura buona fortuna per il suo futuro e dà il benvenuto a Tim".

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Mike 1 mese fa su tio
Non penso sia stato un ottimo affare!!

Blobloblo 1 mese fa su tio
Risposta a Mike
Pensi troppo
NOTIZIE PIÙ LETTE