Cerca e trova immobili

HCAPPrezzi invariati, l'Ambrì lancia la campagna abbonamenti 2024/25

06.05.24 - 17:35
Il termine per il rinnovo della propria tessera è fissato al 15 giugno
TiPress
Fonte HCAP
Prezzi invariati, l'Ambrì lancia la campagna abbonamenti 2024/25
Il termine per il rinnovo della propria tessera è fissato al 15 giugno
L'abbonamento stagionale garantirà l’accesso a tutte le partite casalinghe di National League (regular e post season), incluse le eventuali amichevoli che si disputeranno alla Gottardo Arena.
HOCKEY: Risultati e classifiche

AMBRÌ - Attraverso lo slogan "Fai parte della leggenda", l'Ambrì ha aperto la campagna abbonamenti in vista della stagione 2024/25. I costi delle tessere, come promesso lo scorso anno, rimangono invariati.

Maggiori dettagli nel comunicato emesso dalla società leventinese

"L’Hockey Club Ambrì-Piotta ha il piacere di annunciare l’apertura della campagna abbonamenti 2024/2025.

Dopo la bella scorsa stagione conclusa all’ottavo posto, i biancoblù si apprestano ad affrontare la quarta stagione alla Gottardo Arena. La speranza del club leventinese è di vedere confermate la grande passione e la partecipazione del proprio pubblico attraverso il rinnovo o l’acquisto della tessera stagionale per sostenere la società e vivere le emozioni biancoblù tutti insieme nella nostra nuova casa. Come promesso la scorsa stagione, quest’anno le tariffe degli abbonamenti rimarranno invariate.

Con lo slogan “Fai parte della leggenda” il club leventinese invita tutti i tifosi a rinnovare il proprio abbonamento per la stagione 2024/2025 e a continuare a fare parte della famiglia biancoblù. Come 300 spartani hanno resistito contro l’impero persiano in una vallata, anche l’Ambrì-Piotta riesce a lottare e contrastare, insieme ai propri fantastici tifosi, realtà più attrezzate e sulla carta superiori aspettandoli al varco delle Gole del Piottino. La passione dei tifosi è linfa vitale e spinge i biancoblù a dare il meglio sul ghiaccio.

La tessera stagionale 2024/2025 garantirà l’accesso a tutte le partite casalinghe di National League (regular e post season), incluse le eventuali amichevoli che si disputeranno alla Gottardo Arena.

Anche nella prossima stagione sarà attivo il sistema del “club sale”, la possibilità di mettere in vendita il proprio posto quando si è impossibilitati a recarsi alla Gottardo Arena.

Il club leventinese comunica che il termine per il rinnovo della tessera è fissato al 15 giugno 2024 e che le nuove domande di abbonamenti saranno evase dopo il 30 giugno 2024. La società informa inoltre di aver ricevuto le numerose richieste di cambiamento di posto che saranno valutate ed evase in base alla disponibilità.

I tifosi interessati a sottoscrivere nuovi abbonamenti sono invitati a scrivere una email a info@hcap.ch oppure a chiamare il numero 091 873 61 61".

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

nuska 1 mese fa su tio
leggenda di cosa??

cle72 1 mese fa su tio
Nata nel 1937 e dal 1985 sempre nel massimo campionato della Lega Svizzera. La squadra più seguita e amata anche oltre i confini svizzeri. Una leggenda.

sergejville 1 mese fa su tio
Risposta a cle72
oggi le comiche: "la più amata, la più seguita oltre i confini svizzeri"? Ma le studi di notte? E il bello che sembri pure convinto :-)))

cle72 1 mese fa su tio
Risposta a sergejville
Non mi sembra che per esempio giornali della vicina Italia ha mai fatto un articolo su di voi. A parte nei lontani anni in cui eravate gemellati con i boys di Vareae, questo per il fatto che avevate estremisti di destra a capo della curva Nazi. Il nulla. Gira a vedere i mondiali, io l ho fatto con la maglia dell Ambri, ho sempre trovato persone che conoscono la nostra realtà e ne hanno sempre parlato bene. Amici con la maglia BN mai 💩 ti di striscio.

sergejville 1 mese fa su tio
Risposta a cle72
Sei un po' naif, ma vabbé: 1) mai stati gemellati con Varese, anzi nel 1988 ci furono scontri (in Coppa Europa) proprio lì e anni dopo ci fu del vandalismo alla Resega da parte loro 2) quando il Lugano ha varcato i confini nazionali, da CAMPIONE (quindi 7 volte ;-), ha instaurato un gemellaggio ((1986-87) con Colonia, che dura ancora adesso 3) se nel mondo dici Lugano, nell'hockey e non, in molti sanno di cosa si tratta. Ambrì, ehm... meno :-) 4) la Gazzetta dello Sport (recentemente), nota per... non trattare l'hockey, ha pubblicato un articolo sul derby; seppur infarcito di imprecisioni ed errori clamorosi (tutti a vantaggio piotto). Non prenderei quindi, Gazza a parte, l'Italia come un gran parametro di giudizio (il tuo). Semmai vai negli USA, in Germania, in Svezia e dici Lugano e... lascio a te, un altro giudizio 5) siete talmente Leggenda che, tra i pochi (o i primi) a fare collette nelle bucalettere (malgrado - secondo te - milioni di tifosi e vagonate di simpatia in tutto il mondo), farsi rimontare una Serie dallo 3-0 a 3-4 nell'hockey professionistico, avere come sponsor principale una banca di Lugano e - malgrado ciò - insistere con le favolette dello spirito della valle e della lotta contro i ricconi della città, senza mai menzionare (o quasi) i veri ricchi di zurigo, zugo, losanna e ginevra (vere città, per numero di residenti e dimensioni) per es. Avanti così, Leggende :-))))

cle72 1 mese fa su tio
Risposta a sergejville
"Sempre in ambito internazionale vige un rapporto di amicizia con talune frange minoritarie della tifoseria del Lugano, che a loro volta risultano ideologicamente orientate all'estrema destra (in un contesto altrimenti dichiaratamente apolitico)" direttamente dalle informazioni prese da dati della tifoseria di Varese. Memoria corta vero? Ti ricordo che negli anni passati i tifosi HCL erano gli stessi che seguivano anche il Lugano calcio, estremisti di destra. Ricordo benissimo. I derby, con la presenza in curva nord dei boys di Varese. Poi se tra di voi ci siano stati degli scontri, cosa vuoi pretendere da estremisti di destra. Nazi fascisti e teste rasate dei tempi che furono. L'ignoranza fatte persone. Ma almeno abbi la coerenza di non negare la realtà dei fatti. Giusto per chiarezza la banca che citi, ha la sede principale a Zurigo. Ora chiudo non ha senso perdere tempo con te.

SSG 1 mese fa su tio
Risposta a cle72
Solo un piccolo appunto. Alcuni mesi fa sulla Gazzetta dello sport è apparso un articolo con tanto di foto: "Derby su ghiaccio bollente. Ambrì- Lugano: avete mai visto gli svizzeri inneggiare a Che Guevara?" Non penso sia un motivo di vanto per essere conosciuti anche all'estero.

cle72 1 mese fa su tio
Risposta a SSG
Quello è per lo spirito da combattente come pure l'indiano capo Apache Geronimo, che ha combattuto per la sua tribu per 25 anni contro l'avanzare degli Stati Uniti, per evitare il loro sterminio e predazione delle loro terre. L'ignoranza è una brutto cosa...

SSG 1 mese fa su tio
Risposta a cle72
Innanzitutto nessuno ha parlato dell'indiano, comunque inneggiare un assassino solo con l'idea del combattente quando si parla di sport questa è ignoranza.

Eee 1 mese fa su tio
… come i 300 spartani …? … al varco delle Gole del Piottino…?

cle72 1 mese fa su tio
Grande Ambri Piotta. Cuore 🤍💙🤍💙

IT 1 mese fa su tio
In che senso far parte della leggenda???

pegis 1 mese fa su tio
Leggenda?

Blobloblo 1 mese fa su tio
Risposta a pegis
Hai bisogno la spiegazione tarluc?
NOTIZIE PIÙ LETTE