Cerca e trova immobili

DERBY«Settimana incredibile per l'hockey ticinese»

05.03.24 - 21:33
Michaël Ngoy: «Dopo una sconfitta o un momento negativo, l'Ambrì quest'anno è sempre riuscito ad alzare il livello del proprio gioco»
TiPress
«Settimana incredibile per l'hockey ticinese»
Michaël Ngoy: «Dopo una sconfitta o un momento negativo, l'Ambrì quest'anno è sempre riuscito ad alzare il livello del proprio gioco»
«HCL? Mentalmente non sarà facile fare clic e da questo punto di vista l'Ambrì parte con un leggero vantaggio».
HOCKEY: Risultati e classifiche

AMBRÌ/LUGANO - Il Ticino hockeistico è in fibrillazione per una doppia sfida rovente e attesissima che promette scintille e spettacolo. Due derby in tre giorni, lungo i quali i deboli di cuore farebbero prima a spostarsi dall'altra parte del mondo, magari impostando lo smartphone in modalità aereo. «Che dire? Sarà una settimana incredibile per l'hockey ticinese», è intervenuto l'ex difensore biancoblù Michaël Ngoy.

L'Ambrì ci arriva con il morale a mille...
«Dopo una sconfitta o un momento negativo, l'Ambrì quest'anno è sempre riuscito ad alzare il livello del proprio gioco. Quando contava davvero, la squadra ha saputo trovare gli argomenti giusti per risollevarsi. Sta qui il "segreto" della regular season dei miei ex compagni. Le sette vittorie colte nelle ultime dieci partite, in un periodo in cui la qualificazione ai play-in non era certo scontata, dicono molto sul carattere della squadra. Cereda? Vi posso assicurare che quando conta è in grado di toccare le corde giuste. È lui il vero leader dell'Ambrì...».

Il tutto favorito anche dalla crescita di altri leader...
«L'esempio lampante è Spacek. A un certo punto si era perso, faceva un sacco di errori e non sembrava più lui. Trovo abbia ritrovato sé stesso nell'ultimo derby vinto in casa (2-1 all'overtime, ndr), quando ha fornito un assist e segnato il gol decisivo. È tornato a "bomba", se così si può dire...».

keystone-sda.ch (PATRICK B. KRAEMER)

In casa Lugano c'è da essere preoccupati? O davvero con la post season inizia un'altra stagione?
«Stanno vivendo un periodo di alti e bassi, nel quale la fiducia non è certo al massimo. Sì, un po' è strano perché solo due settimane fa sembravano molto solidi. Il Lugano dipende molto da Thürkauf e Joly e, contrariamente alle altre big del campionato, gli manca un po' di profondità. Quando questi due giocatori non performano al massimo, infatti, non ne ha molti altri pronti a prendere per mano la squadra».

Ti-press (Pablo Gianinazzi)

Ma a Lugano bisogna essere delusi per aver mancato la top-sei?
«Adesso non lo dicono, ma non può non esserci delusione. Sono rimasti per gran parte della stagione sopra la linea e sicuramente aver mancato i playoff diretti all'ultimo qualche mugugno l'ha lasciato. Mentalmente non sarà facile fare clic e da questo punto di vista l'Ambrì parte con un leggero vantaggio. Hanno incassato 16 gol in cinque giorni, non un buon modo per lanciare la post season...».

Chi farà i playoff?
«I classici cinque franchi li punto su Ambrì e Bienne... Trovo che il Ginevra abbia già la pancia piena e che, dopo aver vinto il titolo l'anno scorso e la Champions nelle scorse settimane, debba trovare nuovi stimoli. Non scontato... Il Bienne mi sembra invece in ripresa».

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Mox 3 mesi fa su tio
Ma scherziamo che Türkauf non gioca perché è alla serata dei Top Scorer a Berna? Altri regali all'Ambrì non ce ne sono?

Bibo 3 mesi fa su tio
Risposta a Mox
Ha saltato l'allenamento (come probabilmente Spacek) ma domani gioca...

Samer 02 3 mesi fa su tio
Grande Ngoy!

Ataru 3 mesi fa su tio
Siamo alle solite. Come ogni anno la stagione dell'HCAP sarà un successo. Si salverà, grigliata in compagnia, estate tranquilla, campagna abbonamenti positiva e poi ripresa del campionato senza obiettivi e traguardi ambiziosi. Questo atteggiamento è molto comodo. Non si rischia. Ma onestamente preferisco tifare per una squadra che non si nasconde e mira in alto. E arrabbiarmi quando non ci arriva.

Bibo 3 mesi fa su tio
Risposta a Ataru
Gli obbiettivi dell'Ambrì sono realistici per rosa e budget, è inutile fare proclami ad inizio stagione e poi accampare scuse e/o altro quando non si raggiungono. Al momento è ovvio che a puntare al titolo possono essere solo 5-6 squadre e l'Ambrì non è fra queste.

F/A-19 3 mesi fa su tio
Risposta a Bibo
Quindi l’Ambri gioca solo per salvarsi, magari vincere qualche derby e qualche coppetta tra Natale e santo Stefano? Sei abbastanza accomodante, non rischi di sbagliate e dormi sonni tranquilli. Al contrario un HCL ha già vinto titoli importanti e persegue questo obiettivo ogni anno sapendo però che ci sono squadre che ora investono molto di più, ma l’obiettivo rimane sempre quello di ritornare campioni. 7 sono stati vinti e qualcuno sfiorato per poco, chi lo sa che cosa può succedere.

Bibo 3 mesi fa su tio
Risposta a F/A-19
Quando non si è capaci di capire quello che è scritto... L'obbiettivo mi sembra che era chiaro, qualificarsi per i play.in (lo era anche l'anno scorso poi mancato) e poi quel che arriva arriva, con la nostra rosa e budget si può solo sperare di ottenere di più ma non è che fissando un obbiettivo fuori portata si stimola l'ambiente, anzi, basta vedere le reazioni di voi tifosi bn nelle ultime stagioni. Quello del lugano invece ea accedere ai play.off e si è ancora in linea, poi logicamente il titolo è quello dopo ma difficile, budget e rosa sono forse un po' inferiori alle top squadre ma non così tanto da impedire di puntarci. Per noi (e altre 3-4 squadre) praticamente è impossibile anche solo sperarci. La situazione al momento è questa, poi chissà fra 3-4 anni le cose potrebbero cambiare.

Ramon 75 3 mesi fa su tio
Non siamo riusciti a entrare dalla porta principale nei play-off, ma abbiamo lottato alla grande per entrare nei play in, ora proviamo a entrare nei play-off dalla porta secondaria giocandocela alla pari con il Lugano.nel caso non dovessimo farcela, proveremo ad arrampicarci sulla ramina per entrare nei play-off, in tutti i casi non ci abbatteremo e ci proveremo fino all’ultimo. Forza Ambrì

Gentlemen 3 mesi fa su tio
Forza Ambrì !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

nuska 3 mesi fa su tio
mediocre come giocatore e mediocre come commentatore.

Vecchio60 3 mesi fa su tio
Risposta a nuska
Lo dice uno che ha fatto 1000 partite in NHL e vinto 4 titoli mondiali……

fapio 3 mesi fa su tio
Risposta a nuska
Grande Ngoy, buon giocatore e grande uomo, nelle tue vene scorre sangue BB

Eneri 3 mesi fa su tio
E la RSI (Radiotelevisione Sottoceneri Italia) sabato trasmette San Gallo-Lugano. 200 franchi bastano?

SSG 3 mesi fa su tio
Risposta a Eneri
Avresti preferito un documentario sul Piora?

Bibo 3 mesi fa su tio
Risposta a Eneri
Questione di diritti, l'hockey è in mano a Mysport e senza il loro benestare niente dirette. Se passasse il "200.- bastano" dovremo abituarci a niente più sport in diretta...

sctaquet 3 mesi fa su tio
Risposta a Eneri
La faranno vedere su Teleticino penso

Bibo 3 mesi fa su tio
Risposta a sctaquet
Questa no, fanno vedere quella di sabato

sctaquet 3 mesi fa su tio
Risposta a Bibo
ok , grazie

Equalizer 3 mesi fa su tio
Se punti solo 5 franchi è perché sai che l'Ambrì perderà, e purtroppo lo la storia ti da ragione, quindi questa volta speriamo nell'eccezione che conferma la regola 😁
NOTIZIE PIÙ LETTE