Cerca e trova immobili

HCLZampata del Lugano a Friborgo

16.09.23 - 22:22
Bianconeri corsari alla BCF Arena
keystone-sda.ch / STR (ADRIEN PERRITAZ)
Zampata del Lugano a Friborgo
Bianconeri corsari alla BCF Arena
Fazzini e soci hanno girato il match sfruttando 5’ di superiorità numerica. Poi nel finale hanno dilagato.
Hockey - LNA16.09.2023

LIVE

Friborgo
2 - 5
Lugano
HOCKEY: Risultati e classifiche

FRIBORGO - Un Lugano farraginoso ma determinato, affannato ma volenteroso, ha gioito 5-2 a Friborgo, garantendosi così il suo primo successo stagionale.

Messi in ginocchio dal Bienne nell’esordio in campionato, i bianconeri si sono immediatamente rialzati andando a espugnare la BCF Arena. Con opportunismo, merito e anche un pizzico di fortuna. 

Contro gli imprecisi Dragoni - al terzo match in quattro giorni - Fazzini e compagni hanno cominciato con il freno a mano tirato. Hanno pensato a “coprire” Schlegel prima che a spaventare Rüegger. La tattica ha tuttavia funzionato a metà. Sono effettivamente rimasti lontani dalla porta dei padroni di casa; non sono però riusciti a mantenere “chiusa” la loro gabbia. A metà primo tempo Samuel Walser ha infatti trovato lo spazio per piazzare il vantaggio locale. La musica è cambiata nel secondo tempo nel quale, più convinto e convincente, il Lugano è salito in cattedra, mettendo alle corde il Friborgo. La svolta è però arrivata solo dopo 4’09” quando, per una carica alla testa portata al LaLeggia, Streule ha preso 5’ di penalità. Con Thürkauf prima e Arcobello poi, in 150”, i bianconeri hanno ribaltato il punteggio, garantendosi un meritato quanto pesante vantaggio. Messa la freccia, la truppa di coach Gianinazzi non ha poi smesso di spingere, mancando però il colpo del ko.

Il terzo terzo è stato più complicato per i ticinesi i quali, inizialmente poco precisi, hanno sofferto la crescente pressione dei Dragoni che, con Borgman, al 54’ hanno trovato il punto del pari. Il gol ha ulteriormente galvanizzato i locali. Convinto di poter piazzare la zampata decisiva, il Friborgo si è in ogni caso distratto, facendosi infilzare dai ticinesi che, presi per mano da Carr, hanno messo nuovamente il naso avanti (58’). Negli ultimi 90", poi, se ne sono definitivamente andati con Granlund e Thürkauf.

Il sabato di campionato è stato positivo pure per il Bienne, mantenutosi a punteggio pieno piegando 2-1 lo Zugo. Estremamente solidi (un gol subito in 120’), i bernesi hanno costruito le proprie fortune sulle marcature di Hischier e Rajala. Punti pesanti li ha collezionati anche il Ginevra, sbarazzatosi 2-1 dello Zurigo nel big-match della giornata. Per i granata, reduci dalla dolorosa sconfitta di Langnau, hanno lasciato il segno Manninen e Bertaggia. Un successo interno lo hanno poi centrato il Losanna (impostosi 7-3 sul Langnau per effetto dei gol di Salomaki, Rochette, Hügli, Kovacs, Riat, Suomela e Jager) e l’Ajoie, riuscito a sgambettare 2-1 il Davos con Hazen e Macquat.

FRIBORGO-LUGANO 2-5 (1-0; 0-2; 1-3)
Reti: 9’46” Walser (Diaz) 1-0; 24’17” Thürkauf (Granlund) 1-1; 26’47” Arcobello (Carr) 1-2; 53’56” Borgman (DiDomenico) 2-2; 57’12” Carr 2-3; 58'33 Granlund (Arcobello) 2-4; 59'38" Thürkauf (Carr) 2-5.
LUGANO: Schlegel; Mi.Müller, LaLeggia; Alatalo, Peltonen; Guerra, Andersson; Hausheer; Carr, Thürkauf, Zanetti; Morini, Arcobello, Walker; Granlund, Ruotsalainen, Verboon; Canonica, Ma.Müller, Fazzini; Cormier.
Penalità: Friborgo 6x2'+5'+20'; Lugano 2x2'.
Note: BCF Arena, 9'009 spettatori. Arbitri: Stolc, Hürlimann, Wolf, Huguet.

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
CLASSIFICA
PLPuntiWLGFGAGDFORM
1Zurigo5210931916711057WWWLW
2Friborgo52102281317512451WLWLW
3Losanna5291251615812632WLWLW
4Zugo5287211616113526LLLWL
5Berna528520151451441WLWWL
6Davos5285231815612630LWWWW
7Lugano5279232316215111WWLLL
8Ambrì527920211531512LWWWW
9Bienne52741619139140-1LLLWW
10Ginevra52741922140155-15WLLLL
11Langnau52711721123159-36WLWWL
12Lakers52651826126151-25WLLWW
13Kloten52521229108177-69LLWLL
14Ajoie5239833111175-64WLLLL
Ultimo aggiornamento: 11.06.2024 16:08
COMMENTI
 

Capra 9 mesi fa su tio
Koblet69! Sicuramente il sole 🌞, te mai visto!

Koblet69 9 mesi fa su tio
Ma guarda come escono al sorgere del sole..

Capra 9 mesi fa su tio
Risposta a Koblet69
Koblet 69! Ma guarda, come per te sempre notte!

Evry 9 mesi fa su tio
Bravi, dopo una tirata d'orecchio finalmente si è ritrovato il succsso, avanti cosi e FORZA LUGANO

angelina 9 mesi fa su tio
avanti così

Koblet69 9 mesi fa su tio
Proprio debole il friborgo stasera

sergejville 9 mesi fa su tio
Risposta a Koblet69
ah Koblet, pedala..., da BB, non hai guardato la tua squadra bensì quella bianconera?

Capra 9 mesi fa su tio
Risposta a Koblet69
Koblet 69! Come godo nel sentirti rosicare !!!!

Capra 9 mesi fa su tio
Risposta a Koblet69
Già ieri, partita equilibrata! Alla faccia dei soliti gufi 🦉

Capra 9 mesi fa su tio
Risposta a Koblet69
Koblet 69! Stasera non dorme 🤡

sergejville 9 mesi fa su tio
Un ottimo Lugano. Dopo i primi 40' si meritavano 3-4 reti di vantaggio... un po' imprecisi, sfortunati e c'è anche il Friborgo dall'altra parte, nè. Logico soffrire sul 1-2 nel 3.o tempo, soprattutto in trasferta, ma poi Carr ha scovato dal cilindro un goal pregevole. Scelte e decisioni del Giana impeccabili (Schlegel per es. grandissimo). Sul ghiaccio invece, bravi tutti (i 5 stranger tutti a punti!). Ci si vede martedì!

Tirasass 9 mesi fa su tio
Visto? Pazienza, fiducia e sostegno ci vuole. Inutile sparare sempre a zero quando si inciampa

Ascpis 9 mesi fa su tio
Risposta a Tirasass
Solo un paio non l'hanno ancora capita...

Ascpis 9 mesi fa su tio
Grande prova di carattere 💪💪
NOTIZIE PIÙ LETTE