Immobili
Veicoli

HCL«La sosta è stata fondamentale per lavorare con calma su molti aspetti»

21.11.22 - 07:00
Elia Riva, difensore del Lugano, si gode il successo col Berna e affila gli artigli in vista del match col Langnau.
TiPress/archivio
«La sosta è stata fondamentale per lavorare con calma su molti aspetti»
Elia Riva, difensore del Lugano, si gode il successo col Berna e affila gli artigli in vista del match col Langnau.
«Davanti ai nostri tifosi non possiamo farci sfuggire altri punti».
Hockey - LNA20.11.2022

LIVE

Lugano
5 - 1
Berna
Hockey - LNA22.11.2022

LIVE

Lugano
5 - 2
Langnau
HOCKEY: Risultati e classifiche

LUGANO - Piegato con autorità il Berna alla Cornèr Arena, il Lugano sa di essere ancora ai piedi di una collina - i punti sono 26 in 21 match, sinonimo di 11esimo posto -, ma in casa bianconera si iniziano a vedere dei progressi incoraggianti e concreti. Quella contro gli Orsi è stata infatti la terza vittoria filata; la seconda dopo la sosta per le Nazionali.

«Era importantissimo raccogliere la posta piena e ci siamo riusciti, giocando con costanza nei 60 minuti - spiega Elia Riva, difensore bianconero - È vero che nelle ultime partite in difesa siamo stati solidi, ma questi passi avanti sono stati favoriti anche dal fatto che giochiamo in difesa a 5, non a 3».

La pausa ha permesso a coach Gianinazzi di lavorare col gruppo e ritrovare finalmente Carr, che ieri ha fatto il suo esordio. «La sosta è stata fondamentale per andare a toccare tanti aspetti e lavorare con calma 10 giorni - aggiunge Riva - Su Carr c’è poco da dire, conosciamo bene le sue qualità e sappiamo che ci potrà dare una grande mano. Adesso ovviamente avrà ancora bisogno di un po’ di tempo per ritrovare il giusto feeling e il ritmo partita».

Superato il Berna, domani - in casa col Langnau - si presenta un’altra occasione per cercare conferme e punti preziosi. Dopodiché, il calendario, ha consegnato al Lugano 4 trasferte filate. «Siamo pronti e sappiamo che in casa, davanti ai nostri tifosi, non possiamo farci scappare alti punti. Poi prenderemo una partita alla volta, ma le trasferte non ci devono certo "spaventare"».

CLASSIFICA
PLPuntiWDLGFGAGDFORM
1Ginevra255615102955738WWLWL
2Bienne24471457836320LLWWL
3Zurigo22461365774631WWWWW
4Lakers24401088776116WWLLW
5Davos2540917574695LLWWW
6Friborgo2239123759509WWWWL
7Zugo24368897077-7WLWLL
8Berna253561486874-6LLWLL
9Kloten253396125887-29WWLLW
10Lugano24321011370700WWWLW
11Losanna2631613116984-15WLWLW
12Langnau253184136278-16LLLWW
13Ambrì2629510137281-9WWLLL
14Ajoie2720491664101-37LLLLL
Ultimo aggiornamento: 01.12.2022 00:59
COMMENTI
 
sergejville 1 sett fa su tio
Gran bella prestazione. SCB un po' rabberciato ma... Bene Lugano! Vendicato il 7-3 del primo turno!
Evry 1 sett fa su tio
Grande Lugano, complimenti e avanti cosi! Scandaloso la prestazione del quartetto arbitrale vergognosa !!! Il Fazz aparte il Gol sempre con la testa sotto i püattini, passagi sbagliatissimi e ..... Forza Lugano
NOTIZIE PIÙ LETTE