NAZIONALEVittoria al supplementare per la Svezia

12.11.22 - 13:59
Altra buona prova per gli elvetici alla Karjala Cup, nonostante la sconfitta per 3-2 dopo l'overtime
keystone-sda.ch (Vesa Moilanen)
Vittoria al supplementare per la Svezia
Altra buona prova per gli elvetici alla Karjala Cup, nonostante la sconfitta per 3-2 dopo l'overtime
Per la nostra Nazionale sono andati a segno Riat e Geering
HOCKEY: Risultati e classifiche

TURKU - Dopo la vittoria ai rigori colta all'esordio contro la Finlandia, campione olimpica e del mondo in carica, la Svizzera è tornata in pista alle 11.30 contro la Svezia per il secondo impegno valido per la Karjala Cup. 

A Turku - con Sandro Aeschlimann fra i pali e i bianconeri Mirco e Marco Müller, Alatalo e Thürkauf sul ghiaccio - la selezione di Patrick Fischer è stata sconfitta per 3-2 dopo l'overtime. 

Gli scandinavi hanno chiuso il primo terzo in avanti per 1-0, in virtù della rete siglata al 6'31'' da André Petersson. Il pareggio elvetico è giunto al 34'34'' in situazione di powerplay, nel quale l'attaccante del Losanna Riat ha estratto dal cilindro una bella conclusione. 

A riportare in avanti gli svedesi ci ha pensato Jonathan Dahlen al 48', il quale ha approfittato di una situazione caotica davanti alla gabbia rossocrociata che ha portato il bianconero Alatalo a "firmare" uno sfortunato autogol. La Svizzera non si è comunque data per vinta siglando al 54' il pari con Geering, servito ottimamente da Hofmann. 

Nell'overtime il gol risolutore l'ha infine trovato la Svezia nuovamente con lo scatenato Jonathan Dahlen, che in powerplay ha punito definitivamente gli elvetici.

Protagonista di un'altra prova solida contro una big dell'hockey mondiale, la nostra Nazionale - seconda con tre punti (due in meno degli avversari di giornata) - chiuderà il torneo domani quando affronterà la Repubblica Ceca (11.30). 

COMMENTI
 
Evry 2 mesi fa su tio
Il Coach pescatore di fumo non sa gestire i migliori giocatori svizzeri !! vergogna. cmq Forza CH
NOTIZIE PIÙ LETTE