Immobili
Veicoli

BERNAPremiati a Berna i grandi protagonisti della scorsa stagione

29.07.22 - 23:05
Serata di festa a Berna per gli Swiss Ice Hockey Awards.
keystone-sda.ch / STR (MARCEL BIERI)
Premiati a Berna i grandi protagonisti della scorsa stagione
Serata di festa a Berna per gli Swiss Ice Hockey Awards.
Kovar MVP dei playoff, Cervenka della regular season. Vouardoux giovane dell'anno. Alina Müller premiata come "Woman of the Year". Scopri tutti i riconoscimenti.

BERNA - Serata di Gala a Berna, dove sono stati premiati i primattori della scorsa stagione di National League, finita con lo Zugo in trionfo.

Al bis dei Tori - già campioni nel 2021 - ha contribuito in maniera determinante il solito intrattabile Leonardo Genoni, incoronato come miglior portiere. A Zugo è finito anche il premio di MVP dei playoff, assegnato al ceco Jan Kovar, autore di 21 punti (5 gol) nei 15 match della scorsa post-season.

Il premio di MVP della stagione regolare è invece andato all'attaccante del Rapperswil Roman Cervenka, che ha trascinato i Lakers - autori di un'eccellente stagione - con i suoi 64 punti in 54 gare (20 gol). Anche il premio di giovane dell’anno è andato a un giocatore del Rappi, ovvero al talentuoso Nathan Vouardoux. 

Il riconoscimento di MPP (Most Popular Player, messo in palio da "20minuten") è finito ancora una volta nella bacheca di Andres Ambühl, attaccante del Davos e autentico gladiatore apprezzatissimo da tutti gli appassionati. 

In campo femminile è stata invece incoronata Alina Müller, premiata come "Woman of the Year". Ad Anna Wigand, per la sua grande carriera nel mondo dell'arbitraggio, è stato assegnato lo "Special Award".

Nella serata di festa non poteva mancare un premio al difensore Roman Josi, che a Nashville ha vissuto una stagione strepitosa condita da ben 98 punti (24 gol) in 84 match. Il 32enne, capitano della franchigia del Tennessee, ha ricevuto l'Hockey Award.

COMMENTI
 
Evry 2 sett fa su tio
Bravissimi tutti, complimenti e auguri. Il Faz dovrebbe prenderne atto e comportarsi di conseguenza. auguri
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT