Immobili
Veicoli

NATIONAL LEAGUE«Non voglio smettere così, mi piacerebbe che mio figlio mi vedesse giocare»

09.12.21 - 11:27
Il calvario di Rüfenacht: il 36enne è ai box da più di un anno e si è già sottoposto a diverse operazioni a un ginocchio
Freshfocus, archivio
«Non voglio smettere così, mi piacerebbe che mio figlio mi vedesse giocare»
Il calvario di Rüfenacht: il 36enne è ai box da più di un anno e si è già sottoposto a diverse operazioni a un ginocchio
Nella sua carriera l'attaccante del Berna ha conquistato tre campionati svizzeri e due coppe nazionali con gli Orsi.

BERNA - Che fine ha fatto Thomas Rüfenacht? L'attaccante del Berna è fermo da più di un anno, poiché è confrontato suo malgrado con dei seri problemi fisici dal mese di giugno del 2020.

In tutto questo tempo il 36enne si è dovuto sottoporre a diversi interventi chirurgici al menisco e alla cartilagine del suo ginocchio sinistro. Un IRM è inoltre prevista la settimana prossima per capire l'evoluzione di questo infortunio, anche se il giocatore non ha per nulla intenzione di appendere i pattini al chiodo. «Non voglio smettere in questo modo», sono state le sue parole al "Blick". «Mi piacerebbe che mio figlio Noah, di quattro anni mi vedesse giocare».

Nel mese di febbraio Rüfenacht finirà nuovamente sotto i ferri e per lui è prevista una grande riabilitazione.

Ricordiamo che nella sua carriera il giocatore ha conquistato tre campionati svizzeri con il Berna (2016, 2017 e 2019), così come due coppe nazionali (2015 e 2021).

COMMENTI
 
uriah heep 9 mesi fa su tio
Ti può guardare nei filmati passati !! Ma per favore è il momento di lasciare !!
gigios 9 mesi fa su tio
Il karma…
Dani/hcl 9 mesi fa su tio
Ma per l’amor!!non che saresti un buon esempio da seguire!!
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT