Immobili
Veicoli

HCLLugano: i tifosi vicini ai loro beniamini, malgrado la crisi

08.11.21 - 19:45
Alla Cornèr Arena i fans bianconeri hanno voluto mandare un messaggio a Chiesa e compagni
Foto lettore
HCL
08.11.21 - 19:45
Lugano: i tifosi vicini ai loro beniamini, malgrado la crisi
Alla Cornèr Arena i fans bianconeri hanno voluto mandare un messaggio a Chiesa e compagni

LUGANO - A Lugano le cose non stanno andando secondo le aspettative. Le sconfitte - cinque consecutive, sette nelle ultime otto partite - cominciano a pesare parecchio. In riva al Ceresio la pausa riservata alla nazionale di Patrick Fischer è arrivata al momento giusto e dovrà servire giocoforza a Chris McSorley per riordinare le idee e per dare una scossa all'ambiente. 

Nonostante il momento complicato, i tifosi bianconeri hanno comunque voluto mostrare la loro vicinanza esponendo uno striscione alla Cornèr Arena: "Dai Lugano, non mollare. Testa bassa e lavorare", il testo dello stesso. 

COMMENTI
 
seo56 7 mesi fa su tio
Ma Vicky Mantegazza é alle Maldive???
sergejville 7 mesi fa su tio
No, è a Lugano, perchè? Il (la) Presidente cosa dovrebbe fare? Le linee, scegliere i titolari? Dare direttive tecniche al DS e al coach? Parlare coi tifosi per dire cosa? Rassicurare i più isterici?
ISO 37001 7 mesi fa su tio
Per riordinare le idee, bisogna pur averne qualcuna... Per la dirigenza HCL, resta un mese per dimostrare un po' di coerenza e fare lo stesso che con Kapanen. Pelletier è ancora disponibile?
sergejville 7 mesi fa su tio
la coerenza c'è: si continua a lavorare col coach scelto per condurre la squadra. Non avesse giustificazioni o attenuanti, sarebbe da valutare diversamente ma con 10 ferimenti gravi, 30 partite ufficiali (nessuno come l'HCL) e mai più di 3 gg di pausa (nessuno come l'HCL), si lavora e si prova a tirarsi fuori il prima possibile.
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT