Cerca e trova immobili

GERMANIA 2024Scozia-Svizzera, un jolly da sfruttare per la nostra Nazionale

19.06.24 - 07:00
Secondo appuntamento con la Svizzera a Euro 2024: a Colonia i rossocrociati affrontano la Scozia, reduce dalla disfatta con la Germania.
keystone-sda.ch (PETER KLAUNZER)
Scozia-Svizzera, un jolly da sfruttare per la nostra Nazionale
Secondo appuntamento con la Svizzera a Euro 2024: a Colonia i rossocrociati affrontano la Scozia, reduce dalla disfatta con la Germania.
Alle 18 - restando al Gruppo A - in campo Germania-Ungheria.
Calcio - Europei19.06.2024

LIVE

Scozia
1 - 1
Svizzera
SPORT: Risultati e classifiche

COLONIA - L'Europeo viaggia veloce ed è già giunto al secondo turno. Superata brillantemente l'Ungheria all'esordio, oggi per la Svizzera è in programma la sfida contro la Scozia, reduce dalla débâcle iniziale contro la Germania (5-1).

I rossocrociati arrivano all'impegno odierno con il morale alto, consci del fatto che con un pareggio la qualificazione agli ottavi sarebbe praticamente acquisita. Con quattro punti, infatti, ben difficilmente la Svizzera non sarebbe come minimo fra le quattro migliori terze. Nella sfida odierna gli elvetici hanno inoltre un bel jolly da giocarsi: con un risultato utile, Xhaka e compagni si presenterebbero infatti all'ultima giornata a lottare addirittura per il primo posto. Grasso che cola, insomma...

Gli uomini di Steve Clarke sembrano finiti in un tunnel buio: nelle ultime dieci partite sono arrivate sei sconfitte, tre pareggi e una sola vittoria (contro il modesto Gibilterra). La sfida d'esordio contro la "Mannschaft" - lungo la quale non è stato scagliato alcun tiro in porta all'indirizzo di Neuer (il gol della bandiera è scaturito da un'autorete di Rüdiger) - non ha fatto altro che rafforzare questa tesi, ovvero che la Scozia è una nazionale in chiara difficoltà e probabilmente destinata a salutare presto la Germania. Che non sia la Svizzera a risvegliarla...

L'ultimo precedente fra le due contendenti risale a 18 anni fa, quando la nostra Nazionale vinse 3-1 in amichevole a Glasgow. Andò invece alla Scozia l’ultimo scontro diretto agli Europei, nel 1996 (1-0). Erano altri tempi, era la Nazionale dei vari Kubilay Türkyılmaz, Stéphane Chapuisat e Ciriaco Sforza.

Nell'altro incontro del Gruppo A, in programma alle 18, la Germania affronta l'Ungheria. Sulla carta l'esito della sfida pare scontato, ma attenzione alla sete di rivincita dei magiari, i quali "sperano" di ripartire dall'ultimo spezzone di match disputato contro la Svizzera.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Pinolegnodipinocchio 1 mese fa su tio
Ma cosa prendete , prenderete una massa di goal 😂😂😂😂

Panoramix il Druido 1 mese fa su tio
Risposta a Pinolegnodipinocchio
Vedremo...ma una eventuale sconfitta in campo sportivo sarà più facile da digerire, rispetto al dover vivere una vita da disagiato frustrato quale mostri di essere con i tuoi sproloqui.

Pinolegnodipinocchio 1 mese fa su tio
Risposta a Panoramix il Druido
Sì sono frustrato 😀😀😀😘😘😘

Panoramix il Druido 1 mese fa su tio
Risposta a Pinolegnodipinocchio
Certo che lo sei, e lo dimostri quotidianamente, sia qui che sull'altro sito.

vulpus 1 mese fa su tio
Un unico pericolo: sottovalutare l'avversario
NOTIZIE PIÙ LETTE