Keystone
SERIE A
10.10.2014 - 09:250
Aggiornamento : 25.11.2014 - 05:03

Muntari, sgambetto ad Allegri e Seedorf: "Ora finalmente il Milan ha un'idea di gioco"

Il ghanese ha lodato il lavoro di mister Inzaghi sminuendo, contemporaneamente, quello fatto dagli allenatori passati

MILANO (Italia) - “Ora veramente, dopo due anni, il Milan ha un'idea di gioco". Una vera e propria entrata in tackle, forse indiretta, quella di Sulley Muntari nei confronti degli ex allenatori del recente passato rossonero, Clarence Seedorf e soprattutto Massimiliano Allegri, ora alla Juventus.

Il centrocampista ghanese, nel lodare il lavoro che sta facendo Filippo Inzaghi ha detto a Sportmediaset: "Negli ultimi due anni il Milannon ha avuto alcuna idea di gioco, ora Pippo ci insegna a stare in campo e la differenza si vede. Nulla contro Allegri e Seedorf ma adesso siamo una squadra. Pippo è un ottimo allenatore. Il Milan deve stare in alto, deve essere protagonista in Italia e in Champions. Non ci servono i Messi o i Cristiano Ronaldo, ci serve solo convinzione nei nostri mezzi".
itm/red

Quanto ne sai di hockey? Gioca con noi, fai i tuoi pronostici e vinci

CALCIO: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-06 20:26:12 | 91.208.130.89