Cerca e trova immobili

EUROPA CONFERENCE LEAGUESconfitto in Scozia, al Lucerna serve ora un’impresa

10.08.23 - 22:31
Il 3-1 subito a Edimburgo ha complicato il cammino in Europa degli svizzerocentrali
keystone-sda.ch (Steve Welsh)
Sconfitto in Scozia, al Lucerna serve ora un’impresa
Il 3-1 subito a Edimburgo ha complicato il cammino in Europa degli svizzerocentrali
Decisivo il ritorno della prossima settimana.
CALCIO: Risultati e classifiche

EDIMBURGO - Seconda trasferta scozzese in due giorni e seconda sconfitta per le svizzere d’Europa. Dopo il Servette, piegato 2-1 dai Rangers Glasgow in Champions League, a masticare amaro nel continente è toccato al Lucerna, caduto 3-1 a Edimburgo.

Contro l’Hibernian, nell’andata del terzo turno preliminare di Conference League, gli svizzerocentrali hanno firmato una buona prestazione. Hanno giocato a viso aperto, non si sono fatti intimorire e hanno limitato le scorribande dei padroni di casa, a lungo tenuti lontani dall’area presidiata da Loretz. Qualche errore di troppo li ha però condannati.

È proprio approfittando di qualche incertezza degli uomini di Mario Frick che, dopo un primo tempo chiuso senza reti, i gialloverdi sono scappati. Hanno trovato il gol con Newell, risposto con Vente al temporaneo pareggio di Beka e, soprattutto, piazzato in extremis (con Obita) il punto del pesantissimo doppio vantaggio.

Chi passerà il turno si giocherà la qualificazione con l’Aston Villa. Al Lucerna, nel match di ritorno della prossima settimana, servirà però una mezza impresa…

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE