SUPER LEAGUEMartin Blaser President of Business Operations a interim dei Chicago Fire FC

18.10.22 - 22:16
Il dirigente bianconero potrà continuare a svolgere regolarmente la sua attività con il club ticinese.
TiPress
Martin Blaser President of Business Operations a interim dei Chicago Fire FC
Il dirigente bianconero potrà continuare a svolgere regolarmente la sua attività con il club ticinese.
Nuova nomina per Martin Blaser.
CALCIO: Risultati e classifiche

LUGANO - L'attuale vice-presidente del Lugano Martin Blaser è stato nominato President of Business Operations a interim del Chicago Fire FC. Continuerà comunque a svolgere regolarmente l'attività di CEO del club ticinese.

Ecco il comunicato emesso dalla società bianconera:

"La Direzione della F.C Lugano SA ha comunicato che Martin Blaser, vice-presidente nonché delegato del Consiglio d’amministrazione della società, è stato nominato President of Business Operations a interim del Chicago Fire FC dalla proprietà facente riferimento a Joe Mansueto, incarico che gli consentirà comunque di continuare a svolgere l’attività di CEO a Lugano.

La Direzione della F.C Lugano SA e il CdA del club si congratulano con Martin per la prestigiosa nomina. Il Consiglio d’amministrazione si riserva di analizzare al più presto l’opportunità di intervenire sull’organigramma societario attuale per le modifiche del caso".

COMMENTI
 
Indira69 3 mesi fa su tio
L'attuale Business of Operations dei Fire,Ishwara Glassman Chrein ,ha chiesto di lasciare la carica per rientrare a NY dalla famiglia;Joe Mansueto ha contattato Blaser chidendogli una mano,il suo ruolo é ad interim,dunque temporaneo. Queste interazioni dimostrano che l'asse Chicago-Lugano é reale ed operativo, personalmente la cosa non mi dispiace affatto.
sergejville 3 mesi fa su tio
Mansueto... ed ora questo che diventa President of Business Operations in un altro continente con... il Lugano nel cuore. No, ma dai. Per fortuna che i risultati sono buoni, altrimenti chissà che valanghe di critiche e supposizioni riguardo la dirigenza del FCL. Mondo globalizzato; anche a Cornaredo.
cle72 3 mesi fa su tio
Per la squadra nulla da dire, forza Lugano! Ma sarebbe bello tornare a vedere la dirigenza allo stadio. Quanto manca vedere un Renzetti e il suo soffrire o gioire in tribuna. Si sono spesi soldi per delle poltrone VIP dove una volta c'era Renzetti. Ebbene quest'anno già due volte quelle poltrone erano tutte desolatamente vuote. Forza Lugano!
NOTIZIE PIÙ LETTE