Immobili
Veicoli
La Nati in campo per chiudere i conti

NAZIONALELa Nati in campo per chiudere i conti

27.09.22 - 13:00
Svizzera-Cechia vale la salvezza. La selezione di Yakin, di scena a San Gallo, ha a disposizione due risultati su tre.
keystone-sda.ch (GIAN EHRENZELLER)
La Nati in campo per chiudere i conti
Svizzera-Cechia vale la salvezza. La selezione di Yakin, di scena a San Gallo, ha a disposizione due risultati su tre.
Ai rossocrociati, dopo l'impresa di Saragozza, basterebbe un pari per mantenere il posto nell'élite della Nations League. Serata speciale per Ricardo Rodriguez, pronto ad entrare nel ristretto "club dei 100".
Calcio - Nations League27.09.2022

LIVE

Svizzera
2 - 1
Repubblica Ceca
Calcio - Nations League27.09.2022

LIVE

Portogallo
0 - 1
Spagna
CALCIO: Risultati e classifiche

SAN GALLO - Ancora un passo, ancora un risultato positivo per completare l'opera e chiudere col sorriso un cammino che - dopo i primi tre impegni - era diventato ripidissimo. Questa la missione della Svizzera, tornata da Saragozza con un'enorme iniezione di fiducia e tre punti d'oro grazie allo storico successo (il secondo di sempre) sulla Spagna di Luis Enrique. Pazienza e concretezza hanno infatti permesso ai rossocrociati di piegare la Roja in Nations League, sorpassare la Cechia (spedita a -2) e mettersi nelle migliori condizioni per giocarsi la salvezza. Già perché dopo le iniziali difficoltà e gli zero punti raccolti nelle prime tre uscite, era davvero complicato pensare di arrivare a questo punto con una posizione "favorevole" - o chiamiamola di vantaggio - rispetto agli uomini del ct Jaroslav Silhavy. 

Nell’ultimo ballo del girone, questa sera a San Gallo, la Nati di Murat Yakin avrà infatti a disposizione due risultati su tre, con un pari che basterebbe per conservare il posto nell'élite della competizione - rimanere nella Lega A - e guadagnarsi pure una posizione di favore in vista dei sorteggi dei gironi di qualificazione a Euro 2024 (affaire à suivre).

Insomma ancora un passo, ma guai a sottovalutare i rivali. Vietati i cali di tensione contro una Cechia che, pur reduce da 3 ko filati in cui ha subito 8 reti senza realizzarne nemmeno una, ci aveva sconfitti lo scorso mese di giugno a Praga (2-1). Se in Spagna la Svizzera ha fatto la differenza anche grazie all'organizzazione difensiva e il buon lavoro del centrocampo - punti di partenza anche questa sera - davanti bisognerà trovare i modi di scardinare la retroguardia ceca. Dietro mancherà lo squalificato Akanji (dentro Schär?), mentre davanti potrebbero trovare ancora spazio dall'inizio Shaqiri, Vargas e il match winner Embolo. Da segnalare infine che il match di San Gallo sarà anche particolarmente speciale per Ricardo Rodriguez, terzino sinistro pronto ad entrare nel ristretto "club dei 100", ovvero di coloro che hanno totalizzato ben 100 gettoni con la Nati.

Nell'altra sfida del girone si giocheranno la vetta e il pass per la “Final Four” Portogallo e Spagna, con gli iberici (secondi a -2) che cercheranno il colpaccio in trasferta.

Lega A, gruppo 2

Questa sera, sesta giornata:

20.45 Portogallo-Spagna

20.45 Svizzera-Cechia

Classifica: 1. Portogallo 10 punti; 2. Spagna 8; 3. Svizzera 6; 4. Cechia 4.

COMMENTI
 
Evry 2 mesi fa su tio
Auguri, ma attenti alla Cechia perché certamente non fara un regalo come la Spagna.
Jocaalje 2 mesi fa su tio
💪
NOTIZIE PIÙ LETTE