Cerca e trova immobili

COPPE EUROPEELa Roma non si scompone: l'ultimo atto è realtà

05.05.22 - 23:07
In Conference League gli italiani hanno piegato il Leicester 1-0. Ora ci sarà il Feyenoord (0-0 vs Marsiglia).
keystone-sda.ch / STF (Andrew Medichini)
La Roma non si scompone: l'ultimo atto è realtà
In Conference League gli italiani hanno piegato il Leicester 1-0. Ora ci sarà il Feyenoord (0-0 vs Marsiglia).
In Europa League si contenderanno il trofeo Glasgow Rangers ed Eintracht Francoforte.
CALCIO: Risultati e classifiche

ROMA - Il dado è tratto: la finale di Conference League metterà di fronte Roma e Feyenoord, quella di Europa League Glasgow Rangers ed Eintracht Francoforte.

I giallorossi di Mourinho si sono imposti 1-0 fra le mura amiche contro il Leicester, dopo l'1-1 ottenuto all'andata in terra inglese. L'eroe dell'incontro è stato Abraham (11'). All'ultimo atto - in agenda il 25 maggio (ore 21) a Tirana - gli italiani se la vedranno contro il Feyenoord, che ha impattato a sua volta 0-0 a Marsiglia (andata 3-2).

Nello stesso tempo in Europa League, i Rangers hanno ribaltato lo 0-1 maturato a Lipsia all'andata, prevalendo 3-1 in casa. Le reti scozzesi sono state siglate da Tavernier, Kamara e Lundstram, quella tedesca da Nkunku. Dal canto suo l'Eintracht ha sconfitto 1-0 il West Ham (gol di Borre), legittimando il 2-1 ottenuto in Inghilterra. Il confronto diretto con vista sul trofeo avrà luogo il 18 maggio a Siviglia (ore 21).

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE