Keystone, archivio
PREMIER LEAGUE
21.04.2020 - 16:370

Arsenal, Özil rifiuta il taglio del salario

Il centrocampista dell'Arsenal non vuole rinunciare al 12,5% del suo stipendio, ovvero 350'000 sterline a settimana

LONDRA - Nonostante l'Arsenal abbia annunciato nella giornata di ieri, di aver raggiunto un accordo con i giocatori e lo staff - per il taglio degli stipendi della durata di 12 mesi - Mesut Özil è ritornato sui suoi passi.

Il centrocampista tedesco dei Gunners ha deciso infatti di non accettare la riduzione del 12,5% del suo salario - ovvero 350'000 sterline a settimana - malgrado l'emergenza legata al coronavirus abbia bloccato ogni attività sportiva. 

Stando al "Daily Mail" il giocatore non sarebbe convinto della necessità di questa operazione e desidera prima essere sicuro del reale impatto finanziario della pandemia. Oltre a lui, altri due giocatori dell'Arsenal si trovano nella stessa situazione, ma sono ancora sconosciuti.

CALCIO: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
marcopolo13 3 mesi fa su tio
Sono uno di quelli che trova questi salari assurdi, ma come ha detto "Biki Tafi" nei commenti... indipendentemente dal salario, chi accetterebbe un taglio, così tanto per? Di soldi sti club ne hanno a iosa... è come le ditte, ti mettono gli orari ridotti, ma CEO e compagnia non si tagliano bonus e salari...! Boh
Biki Tafi 3 mesi fa su fb
Quanti di noi rinuncerebbero al proprio guadagno indipendentemente quale esso sia?
pulp 3 mesi fa su tio
Dimostrazione dell'egoismo fatto persona. Sport? No business... e per questi pistola non butterei un centesimo. Andate ad osannarli questi idoli di cartapesta... ma andateci voi... io non vi accompagno
Meck1970 3 mesi fa su tio
Basta troppi milioni a singoli sportivi. Troppi sponsor che danno milioni allo sport e poi fanno fare la fame ai dipendenti.
LR4You 3 mesi fa su fb
Da Oezil si può aspettare questo ed alto. Lui denunciò pure il padre .....
Jenaplynski 3 mesi fa su tio
È peggio ancora chi butta via i soldi per andare a vederli sti mentecatti...
Jenaplynski 3 mesi fa su tio
E be poverino, come fa a vivere dopo... schifezza da gent...
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-04 05:28:37 | 91.208.130.89