Keystone/archivio
SIENA
16.07.2020 - 21:550
Aggiornamento : 17.07.2020 - 17:19

Zanardi, avviata la riduzione della sedazione

Ora ci vorranno alcuni giorni per dare una valutazione sul possibile recupero neurologico dell’ex pilota

SIENA - A quasi un mese dal drammatico incidente in handbike, i medici dell'ospedale Santa Maria alle Scotte di Siena - in accordo con la famiglia di Alex Zanardi - hanno deciso di avviare una progressiva riduzione della sedazione del campione paralimpico.

In questo modo, nel giro di qualche giorno, gli specialisti potranno valutare le reazioni di Alex alla riduzione dei farmaci. Al momento il quadro neurologico resta grave, mentre sono stabili i parametri cardio-respiratori e metabolici. 

Ricordiamo che il campionissimo, dopo il terribile incidente dello scorso 19 giugno, era stato subito posto in coma indotto e nelle successive settimane era stato sottoposto a tre delicati interventi chirurgici.

Ecco il comunicato ufficiale dell'ospedale:
«In riferimento alle condizioni cliniche di Alex Zanardi, ricoverato nel reparto di Terapia Intensiva dell’Aou Senese, la direzione sanitaria, in accordo con la famiglia del campione, informa che è stata avviata in questi giorni la progressiva riduzione della sedo-analgesia. In seguito alla riduzione della sedazione saranno necessari alcuni giorni per ulteriori valutazioni sul paziente da parte dall’équipe multidisciplinare che ha in cura l’atleta, per permettere ogni prosecuzione del suo percorso terapeutico e riabilitativo. Attualmente, rimangono stabili i parametri cardio-respiratori e metabolici, permane grave il quadro neurologico e la prognosi rimane riservata. Ulteriori informazioni sulle condizioni di salute di Alex Zanardi verranno diffuse la prossima settimana in accordo con la famiglia».

SPORT: Risultati e classifiche

Keystone/archivio
Guarda le 2 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
GI 2 sett fa su tio
Forza Alex: non mollare !!!!!!!!!!!!
GI 2 sett fa su tio
Dai Alex, non mollare !!!!!!!!!!!!!
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-05 10:45:03 | 91.208.130.89