Immobili
Veicoli

SVIZZERAGli operatori vogliono tenere ancora la rete 3G

07.05.20 - 20:20
L'abbandono definitivo non dovrebbe avvenire prima del 2024
Depositphotos (GaudiLab)
Fonte Ats
Gli operatori vogliono tenere ancora la rete 3G
L'abbandono definitivo non dovrebbe avvenire prima del 2024

ZURIGO - Non è ancora venuto il momento del funerale per la rete 3G. Gli operatori di telefonia mobile in Svizzera intendono mantenerla ancora per qualche anno, al contrario di quanto accadrà in Germania.

Su suolo tedesco, Vodafone prevede infatti di rinunciare al 3G da giugno 2021. La società britannica vuole così guadagnare spazio per la tecnologia 4G, giudicando l'antenato di quest'ultima non più al passo coi tempi e ormai poco utile.

Diversa invece la situazione in Svizzera. Swisscom intende rimanere fedele al 3G almeno fino al termine del 2024, ha detto all'agenzia finanziaria AWP Armin Schädeli, portavoce del leader elvetico delle telecomunicazioni.

Stessa filosofia per il CEO di Salt Pascal Grieder, secondo cui per altri tre anni il 3G potrà dormire sonni tranquilli. «Stiamo disattivando il 2G», ha però precisato il manager. Una misura che pure Swisscom aveva anticipato l'anno scorso per fine 2020.

In casa Sunrise invece, insieme al fornitore di apparecchiature di rete Huawei, è stata sviluppata una soluzione che permette pure al 2G di restare attivo. «Grazie a un software offriremo servizi di telefonia mobile con questa tecnologia almeno fino a fine 2022», ha spiegato il portavoce dell'azienda Rolf Ziebold.

COMMENTI
 
seo56 2 anni fa su tio
Ridicolo! Avanti con il 5G, é il nostro futuro!
NOTIZIE PIÙ LETTE