AUSTRIAPoco probabile un cambio dei piani per Opec+

27.02.22 - 17:21
Il picco per la prima volta dal 2014 è stato innescato da una crisi geopolitica
Reuters
Fonte ats ans
Poco probabile un cambio dei piani per Opec+
Il picco per la prima volta dal 2014 è stato innescato da una crisi geopolitica

VIENNA - Probabilmente l'Opec+ resterà aderente al suo piano di solo graduale incremento della produzione quando si riunirà mercoledì, dopo che l'invasione dell'Ucraina ha spinto ancora i prezzi al rialzo. Lo scrive l'agenzia Bloomberg «secondo numerosi delegati».

Il picco della scorsa settimana a cento dollari al barile - è stato evidenziato dai delegati interpellati - per la prima volta dal 2014 è stato innescato più da una crisi geopolitica che non come effetto di un disequilibrio tra domanda è offerta. La riunione di mercoledì è per decidere i target di produzione per aprile.

NOTIZIE PIÙ LETTE