keystone-sda.ch / STF (Michael Probst)
GERMANIA
14.11.2021 - 13:520

Lufthansa ha ripagato il Governo, niente più debiti

I prestiti erogati durante i momenti più difficili della crisi pandemica, nel 2020, sono stati ripagati

BERLINO - Lufthansa non ha più debiti con il Governo tedesco: il vettore ha restituito tutto ciò che aveva ricevuto in prestito con il piano di salvataggio - da 9 miliardi - messo in atto da Berlino con l'arrivo della pandemia e dei primi lockdown.

Ne dà notizia il quotidiano economico Il Sole 24 Ore, ricordando la situazione delicata del trasporto aereo durante i primi mesi pandemici, con gran parte della flotta di Lufthansa costretta a terra. Ora, i momenti peggiori, per la compagnia aerea, sembrano quindi alle spalle.

Dei 9 miliardi di euro di aiuti di stato approvati a giugno 2020, la compagnia ne ha utilizzati 3,8 miliardi. Una cifra che, con l'ultimo miliardo consegnato ieri, è stata restituita per intero.

Il gruppo Lufthansa sta procedendo da mesi verso un graduale ritorno alla normalità, anche grazie all'aumento della domanda e alla ristrutturazione dell'organico. Fanno ben sperare poi i risultati dell'ultimo trimestre e la riapertura dei voli verso gli USA.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-01 10:48:27 | 91.208.130.87