STATI UNITILa grazia ai rivoltosi del Campidoglio «se mi ricandido e vinco»

02.09.22 - 12:31
Sarà qualcosa che Donald Trump prenderà «molto, molto seriamente» in considerazione in caso di ritorno alla Casa Bianca
keystone-sda.ch / STF (Andrew Harnik)
Fonte Ats Ans
La grazia ai rivoltosi del Campidoglio «se mi ricandido e vinco»
Sarà qualcosa che Donald Trump prenderà «molto, molto seriamente» in considerazione in caso di ritorno alla Casa Bianca

WASHINGTON - L'ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump, ha detto che se si ricandiderà e vincerà le elezioni, prenderà «molto, molto seriamente» in considerazione la grazia completa per i rivoltosi che hanno fatto irruzione nel Campidoglio il 6 gennaio del 2021.

«Se deciderò di candidarmi e se vincerò, guarderò con molto, molto favore alla grazia. La grazia completa», ha detto Trump a Wendy Bell Radio, aggiungendo: «Valuteremo molto, molto seriamente la possibilità di concedere la grazia completa perché non possiamo permettere che ciò accada. E intendo dire che la grazia completa è accompagnata dalle scuse di molti».

Trump aveva fatto una promessa simile durante gli ultimi giorni del suo mandato, quando alcuni dei rivoltosi del 6 gennaio erano già in carcere. Nessuno, tuttavia, è stato graziato prima che lasciasse l'incarico.

NOTIZIE PIÙ LETTE