BIELORUSSIA«Armi moderne» da Mosca per Lukashenko

01.06.21 - 13:31
Nel caso di un'intensificazione dell'attività della Nato, le forze russe saranno schierate in Bielorussia in un giorno
Reuters
Fonte ATS ANS
«Armi moderne» da Mosca per Lukashenko
Nel caso di un'intensificazione dell'attività della Nato, le forze russe saranno schierate in Bielorussia in un giorno

MINSK - La Russia «fornirà armi moderne» alla Bielorussia, ha detto il presidente bielorusso Alexander Lukashenko in una riunione sulla cooperazione russo-bielorussa, mentre commentava i risultati dei suoi negoziati a Sochi.

Secondo le parole di Lukashenko, la cooperazione nell'industria della difesa, compresa la consegna di armi moderne alla Bielorussia, era un punto all'ordine del giorno. I termini di queste consegne «devono ancora essere stabiliti».

Lukashenko ha sottolineato «l'assenza di qualsiasi discussione sul dispiegamento permanente di forze russe o l'apertura di qualsiasi base: queste cose non sono state nemmeno menzionate. Non ce n'è bisogno. Questo non è necessario a causa del concetto di sicurezza militare dello Stato dell'Unione».

«Se dovessero sorgere delle preoccupazioni o se dovessimo vedere un'intensificazione dell'attività della Nato, fino a un conflitto militare, le forze russe saranno schierate in Bielorussia in un giorno (abbiamo già assegnato basi, campi d'aviazione e tutto il resto)», ha detto Lukashenko, citato da Interfax.

NOTIZIE PIÙ LETTE