Keystone
Il Portavoce del Ministero degli Esteri cinese, Zhao Lijian.
ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
STATI UNITI
5 ore
L'era di Biden comincia dalla mascherina
Il neopresidente è arrivato alla Casa Bianca e ha firmato i primi ordini esecutivi
STATI UNITI
7 ore
Sui gradini del Campidoglio è nata una stella della poesia
La 22enne Amanda Gorman ha emozionato il pubblico leggendo la composizione “The Hill We Climb”
CINA
9 ore
Da Pechino sanzioni contro gli ex di Trump
La misura arriva subito dopo l'uscita di scena dell'ex presidente e dopo la condanna del «genocidio» uiguro.
STATI UNITI
9 ore
Biden giura, si dimette il capo della NASA
Jim Bridenstine era stato nominato da Donald Trump
FOTO
STATI UNITI
9 ore
Biden ha giurato, è il presidente degli Stati Uniti
Ha giurato anche la sua vice, Kamala Harris. L'evento si è tenuto in un formato particolare a causa del coronavirus.
ITALIA
9 ore
S'indaga sulla balena morta di Sorrento
L'enorme esemplare è stato oggi trasportato a Napoli, dove avverrà l'autopsia
LIBIA
10 ore
Primo naufragio dell'anno nel Mediterraneo centrale: 43 morti
L'imbarcazione era partita all'alba di martedì dalla città di Zawiya, circa 50 km a ovest di Tripoli
CINA
11 ore
Pechino promette Giochi olimpici "verdi"
Secondo le autorità, l'evento sarà interamente alimentato da energie rinnovabili e basato sulla mobilità sostenibile.
SPAGNA
12 ore
Forte esplosione a Madrid, almeno tre morti, otto feriti e un disperso
Lo scoppio ha sventrato un edificio, la gente è accorsa in strada
STATI UNITI
12 ore
Trovato morto Harry Brant, protagonista della vita mondana di New York
A uccidere il 24enne è stata un'overdose accidentale di farmaci
MONDO
19.05.2020 - 11:250

Donald Trump accusa l'Oms e provoca la reazione cinese

Continua a essere infiammata la relazione internazionale relativa al triangolo Usa - Oms - Cina

Trump sta rivalutando l'adesione degli Stati Uniti all'Oms nel caso quest'ultima non dimostri la sua indipendenza dalla Cina

WASHINGTON / PECHINO - La lettera inviata dal Presidente degli USA Donald Trump all'Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms) «inganna l'opinione pubblica e infanga la Cina».

Sono le parole del Ministro degli Esteri, Zhao Lijian, riferendosi alla mossa del tycoon, che ha postato in piena notte su Twitter 4 pagine di accuse al Direttore generale Tedros Adhanom Ghebreyesus, sottolineando la cattiva gestione dell'Oms nella crisi del Covid-19 e la mancanza di indipendenza da Pechino.

Secondo Zhao, la lettera «tenta di spostare l'attenzione dalla risposta maldestra» degli Usa alla pandemia.

Nell'accusa, Trump aveva minacciato L'Oms di sospendere definitivamente i finanziamenti da parte degli Stati Uniti e di riconsiderare l'adesione del proprio Paese all'Organizzazione. Ieri sera alla Casa Bianca il Presidente Usa aveva inoltre definito l'Oms «un burattino della Cina». 

Nella missiva, Trump mette l'accento sull'«allarmante carenza di indipendenza dalla Repubblica popolare cinese». Il lungo elenco di contestazioni parte delle segnalazioni «di report credibili» sulla diffusione di un virus a Wuhan a inizio dicembre, incluso un articolo della rivista medica Lancet. Entro fine dicembre l'ufficio di Pechino dell'Oms sarebbe stato a conoscenza di un problema a Wuhan, e il 31 dicembre le autorità di Taiwan segnalarono la trasmissione dell'infezione da uomo a uomo.

Poi si cita Zhang Yongzhen, dello Shanghai Public Health Clinic Center, autore della sequenza del genoma comunicata il 5 gennaio alle autorità e al pubblico in un post dell'11 gennaio, pagando il giorno successivo con la chiusura del suo laboratorio.

L'Oms ha ripetutamente, secondo Trump, dato giudizi «inaccurati e fuorvianti», spesso riprendendo le posizioni cinesi; tra la non trasmissione del virus da uomo a uomo, le lodi sulla «trasparenza» del Direttore generale alla Cina dopo un incontro con il Presidente Xi Jinping, e una presunta telefonata del 21 gennaio di Xi col numero uno dell'Oms perché non dichiarasse lo stato d'emergenza.

La lettera prosegue con il mancato accesso tempestivo ad un team di esperti internazionali già a fine gennaio, e la rivendicazione sull'inutilità della chiusura delle frontiere e della limitazione dei viaggi, richiesta dalla Cina. Rimarcando altre presunte lacune gestionali, e avanzando la richiesta di un'indagine indipendente, la missiva conclude che «è evidente che i ripetuti passi falsi» dell'Oms nella risposta alla pandemia «sono stati estremamente costosi per il mondo».

L'Oms, secondo Trump, deve ora dimostrare la sua indipendenza dalla Cina. In caso contrario, in assenza di cambiamenti significativi, «non permetterò che i dollari dei contribuenti americani continuino a finanziare un'Organizzazione che, allo stato attuale, non sta chiaramente servendo gli interessi dell'America» ha concluso Trump.

 

 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Cèline Selly 8 mesi fa su fb
Questa storia "inizia" a sapere di guerra...
Laura Bernet 8 mesi fa su fb
E una guerra di superpotenze e chi ci finisce in mezzo??? 😡
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-01-21 04:01:10 | 91.208.130.89